Lavori di messa in sicurezza della SS 289

Rimossi i sassi che si erano staccati dalla parete rocciosa.


Sono stati eseguiti i lavori di messa in sicurezza della SS 289 all’altezza del Km 10 circa, dove alcuni sassi, ormai da mesi, si erano staccati dalla parete rocciosa ed erano rimasti contenuti dalla reti di sicurezza in prossimità dell’asfalto stradale, generando qualche preoccupazione fra gli automobilisti e fra i proprietari delle campagne limitrofe.

L’intero costone roccioso che fa parte del Monte San Fratello più di una volta ha messo in crisi la percorribilità della SS 289. In passato, la statale è rimasta chiusa al traffico anche per mesi.

I lavori hanno consentito la rimozione dei sassi pericolanti e la nuova messa in sicurezza della parete che sovrasta la carreggiata. 

Commenti

Post più popolari