Domani a San Fratello si celebra la Festa del Sacro Cuore di Gesù

Alle 22 in Piazza Monumento concerto del Corpo Bandistico San Benedetto.


A conclusione del triduo di preparazione, domani 23 giugno si svolgerà la Festa del Sacro Cuore di Gesù, celebre e storica ricorrenza religiosa di San Fratello.

Il culto anticamente nacque e si consolidò nella Parrocchia di San Nicolò, successivamente per alcuni anni fu celebrato in entrambe la Parrocchie, fino a quando dopo la separazione definitiva dei due cleri ed in seguito alla Santa Visita del 1 giugno 1883 in cui furono vietate le processioni promiscue e le feste religiose doppie, l’organizzazione delle celebrazioni del Sacro Cuore di Gesù venivano assegnate definitivamente alla Parrocchia di San Nicolò di Bari, antica matrice di San Fratello.

Il culto del Sacro Cuore di Gesù è uno dei maggiori momenti di fede particolarmente sentiti a San Fratello. Domani con la Santa Messa e la successiva Processione per le vie del paese si ripercorre anche l’antica devozione verso il prestigioso simulacro, che fino al 14 febbraio 2010 veniva custodito all'interno della maestosa Chiesa di San Nicolò nel quartiere Stazzone, irrimediabilmente danneggiata dall'ultima frana e demolita di recente.


In occasione delle celebrazione del Sacro Cuore di Gesù, l'Associazione Culturale Corpo Musicale "San Benedetto il Moro" Città di San Fratello organizza in serata un Concerto di musica Sinfonica e Leggera dedicato ai sanfratellani d'America in occasione della chiusura del progetto "La Musica che guarisce", promosso dalla ONLUS Frate Gabriele Allegra dei frati minori francescani di Sicilia. Il concerto si svolgerà in Piazza Ricca Salerno (Monumento) con inizio alle 22:00, dirige il Prof. Andrea Marino Batà. [C.E.]


Commenti

Post più popolari