Lucia Vasi di San Fratello è “Miss Monella 2013″

 

Nella splendida cornice del residence “Le Palme” di Acquedolci, a bordo piscina, si è svolta l’edizione 2013 di “Miss Monella”, beauty-contest organizzato dall’associazione “Freedom Enterprise“, coordinato dal “patron” Ninì Sottile. 

Il concorso, a cui hanno partecipato ben 18 modelle dell’Italian Models Team, dirette sapientemente dalla coreografa Amalia Casabianca, ha decretato la vittoria di Lucia Vasi, 19 anni, di San Fratello, dal portamento regale e dalla bellezza algida. 

La neo eletta ha spiazzato l’acerrima concorrenza conquistando la giuria sia per le notevoli doti fisiche sia per l’eleganza e la delicatezza dei suoi tratti somatici, che sicuramente le consentiranno l’accesso nel difficile mondo della moda e dello spettacolo. 


Succede a “Miss Monella” 2012 Fiorella Palminteri, che le ha consegnato fascia e corona dell’ambito titolo a cui partecipò anche l’attuale Miss Italia: Giusy Buscemi, che deve la sua ascesa nell’olimpo della bellezza a Ninì Sottile e Salvatore Ginevra dell’agenzia “New Production” di Trapani, presente anch’egli alla kermesse per l’attribuzione della fascia “Miss una ragazza per il cinema”, assegnata all’orlandina Ambra Stancampiano, 15 anni, che le consentirà di partecipare direttamente alla finale di Tormina del 5 settembre. La giuria del concorso è stata magistralmente presieduta dal cavaliere Benito Marcazzò, noto imprenditore di S.Agata Militello, impegnato da 14 anni nell’universo dei concorsi di bellezza in ambito locale e nazionale. 

La serata è stata presentata da Nunzio Buttà. E’ inoltre intervenuta l’affascinante attrice Alba Parrino, in qualità  di madrina d’eccezione. Un autentico fiore all’occhiello del cinema siciliano, bellezza mediterranea mozzafiato, impegnata anche in set internazionali, che ha recitato insieme ad un’altra siciliana doc: Maria Grazia Cucinotta. 

Durante il concorso hanno sfilato le creazioni degli stilisti: Francesco Iannì in arte “Vitamin Effe”, che crea abiti innovativi e colorati con materiali di riciclo, Valeria Giaquinta, di Capo d’Orlando e la santagatese Chiara Masetta. Quest’ultima ha regalato agli innumerevoli spettatori uno spettacolo strepitoso facendo sfilare le modelle Maria Elena Sberna, Elisa Sberna, Alice Meneghini e Martina Blandi con gli abiti del suo brand “Madame Couture”, ispirati agli anni ‘70 ed alla moda vintage. La serata è stata allietata, inoltre, dai versi declamati dal poeta dialettale Rino Scurria e dalle melodie cantate da Chiara Castelluzzo. 

Ospiti d’eccezione il modello Raimondo Santoro, premiato dalla splendida Anna Salanitro, giurata e supervisor del programma con la fascia “Mr Saxobeat 2013” e la modella Veronica Pipitone, finalista regionale Miss Italia 2012.

di Giuseppe Lazzaro

Commenti

Post più popolari