1.000.000 di visite per San Fratello

Sottolapietra, il primo sito web su San Fratello raggiunge uno storico traguardo.

Il 18 settembre scorso il nostro sito/blog ha raggiunto un milione di visite dall’apertura, l’11 febbraio del 2003. Un traguardo raggiunto con numeri impressionanti, soprattutto se teniamo in considerazione il bacino di utenza Sanfratellano.

Il crescente interesse per sottolapietra ha trasformato il sito nella massima vetrina di San Fratello nel mondo. Dal 2003 ad oggi il sito ha chiuso ogni anno con un incremento di visite che nel peggiore dei casi è stato circa del 30% in più rispetto al dato precedente.

Ma i numeri del successo ci dicono che negli ultimi tre anni sottolapietra ha ottenuto 500.000 visite, perciò con una progressione simile non si dovrà attendere altri dieci anni per raddoppiare la cifra attuale e raggiungere 2.000.000 di visite. Tutto ciò considerando che dal 14 febbraio 2010 (giorno della frana di San Fratello) fino a settembre dello stesso anno, sottolapietra non venne aggiornato poiché la sede del sito venne chiusa in quanto considerata “zona rossa”; e dal 23 luglio 2012 il sito ha cambiato indirizzo.



Grazie all'area news il sito è diventato il più seguito di San Fratello

Decisivi per il successo invece: l’area dedicata all’informazione (divenuta centrale nel sito da sei anni a questa parte), nonché l’apertura di diversi profili sui principali social network, su tutti Facebook e Youtube, e il continuo lavoro di sviluppo del sito, che non si è mai interrotto.  

Attualmente il sito vanta una media di circa 1.000 visite giornaliere, che fanno 30.000 visite mensili. E ancora, circa 300.000 visite dal 23 luglio 2012, cioè da quando il sito è diventato anche un blog.

Tra le pagine più viste di sempre, ai primi posti l’argomento “politica”

5.826 visite, Lista Azzurra Salviamo San Fratello Ricca Sindaco
5.390 visite, Ricostruiamo San Fratello Fulia Sindaco
5.313 visite, Una poltrona per tre?
4.233 visite, Fulia va avanti per la sua strada
3.968 visite, Insieme per San Fratello Sidoti Sindaco
2.335 visite, Tre moschettieri per una sola corona
2.296 visite, Ricca annuncia che non sarà candidato a sindaco
2.152 visite, Debutto in piazza della lista civica di Giuseppe Ricca
1.749 visite, Fulia e Sidoti si presentano alla piazza


Inoltre, dal 23 luglio ad oggi, sul sito sono stati pubblicati 1.905 commenti da parte dei nostri visitatori, gran parte su pagine con argomento le "elezioni amministrative del 2013".

Secondo le statistiche del blog, sottolapietra è stato consultato in 109 paesi in tutto il mondo. Dopo l’Italia, il nostro pubblico arriva soprattutto dagli Stati Uniti, a seguire la Svezia, Germania, Russia, Canada, Lussemburgo, Francia, Svizzera e Regno Unito.

Ma il successo è anche sui social network: il canale youtube ad oggi ha 85 iscritti e i nostri video hanno superato le 160.000 visualizzazioni. Il successo continua anche su Facebook e su gli altri social (Twitter e Google+), con oltre 2.300 amici che seguono quotidianamente sottolapietra.  

- l’11 febbraio 2003 viene pubblicata per la prima volta l’home page all’indirizzo “www.sottolapietra.com”, nasce il primo sito web dedicato a San Fratello.
- il 18 luglio 2003 vengono raggiunte 1.000 visite dall’apertura
- il 14 gennaio 2005, si toccano le 10.000 visite
- dal 1 ottobre 2007 il sito mette in evidenza la sezione “news”, prima solo marginale
- il 27 dicembre 2007 il sito supera il traguardo delle 100.000 visite
- dal 14 febbraio 2010 fino al 26 settembre 2010 la sede del sito viene chiusa perché in “zona rossa”
- il 23 luglio2012 il sito si trasferisce all’indirizzo “sottolapietra.blogspot.it”, e diventa anche un blog
- il 26 settembre 2013 si raggiunge 1.000.000 di visite dalla fondazione                          


Commenti

  1. Carissimo Carmelo,
    mi congratulo con te e coloro che hanno contribuito al raggiungimento dell'eccellente risultato. L'obbiettiva e puntuale informazione fornita all'intera Comunità Sanfratellana è stata veramente encomiabile. Augurandovi sempre maggiori successi, ringrazio e saluto cordialmente. Carmelo Faranda

    RispondiElimina
  2. Salvatore Emanuele10 ottobre 2013 08:28

    BRAVO ! Mille volte i miei complimenti.

    Che tu fossi tale non ho mai avuto dubbi fin dal giorno in cui, casualmente, incominciò la nostra relazione epistolare. Fin da quel momento sentii che le mie vecchie radici si rinnovellavano rinverdendo la mia memoria degli orgogliosi antichi fasti giovanili. Tutto questo, grazie a te, al tuo buon cuore, alla tua onesta pervicacia che ha fatto affiorare e rinvigorire in me la memoria dei miei «verdi anni».
    Ancora una volta il mio “Ego” si ammanta di orgoglio, per far parte di una ‘dicotomia’ dello stesso ramo familiare.

    AD MAIORA ! Carmelo.

    Totò di Firenze

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari