Frane nel messinese, la nota trasmissione televisiva Voyager azzarda una tesi

Nella puntata dedicata alla Sicilia con particolare riguardo ai fenomeni di Canneto di Caronia, non si esclude l’ipotesi dei test militari per spiegare anche i fenomeni di dissesto sui Nebrodi.

Un’intera puntata dedicata ai segreti e ai misteri della Sicilia, da quelli più ancestrali collegati all’eruzioni dell’Etna e al mito di Atlantide, al presente con gli inspiegabili fenomeni elettromagnetici di Canneto di Caronia e della galleria Tremozelli.

Ma nella puntata della nota trasmissione RAI Voyager si accenna anche ai recenti fenomeni di dissesto idrogeologico che hanno colpito il messinese negli ultimi anni. L’ipotesi che collega tutti questi misteri è sempre lo stesso, test militari eseguiti in Sicilia.
Inoltre, lo studio del grande vulcano siciliano e il pericolo "Marsili", il vulcano sommerso al largo del Tirreno.
Guarda la puntata: 
Rai Replay

Commenti

Post più popolari