Record di presenze, l’Estate Sanfratellana 2014 entra nel vivo

Un fine settimana sanfratellano caratterizzato da grandi eventi che si sono svolti nel centro nebroideo. Atteso un grande pubblico per fine agosto e settembre con la Festa di San Benedetto e la Mostra del Cavallo.


di Carmelo Emanuele.
Entra nel vivo un’estate ricca di appuntamenti come non si vedeva da molti anni a San Fratello, con un pubblico delle grandi occasioni in tutti gli appuntamenti finora svolti. Merito di un calendario ricco e vario, quello proposto dall’ente comunale, associazioni e cittadini. Inoltre, la contemporanea buona gestione della Villa San Benedetto che offre serate diverse ma altrettanto piacevoli.

TRE GIORNI DI GRANDI EVENTI
Il 15 agosto in piazza Monumento l’artista Sanfratellano Gino Gentile ha regalato emozioni con il suo concerto “Una serata tra voi”, che neppure la pioggia ha fermato. Autore di brani dedicati a San Fratello e cantati in galloitalico, Gentile ha commosso i presenti con il suo attaccamento alla terra di San Fratello. Nonostante viva ormai da anni negli Stati Uniti coglie ogni occasione possibile per tornare in Sicilia. 


    
Il 16 agosto grande spettacolo di danza con il tradizionale appuntamento del gruppo 3Dance di Donatella Emanuele. Anche quest’anno il saggio ha ricevuto notevoli apprezzamenti sia per le coreografie quanto per la preparazione e il lavoro dietro le quinte dell’instancabile Donatella, che ha dovuto preparare lo spettacolo in tempi ristretti a causa della chiusura momentanea della scuola ad inizio stagione. 




Ieri nella splendida cornice del centro storico si è svolta una manifestazione dal titolo “Ritroviamoci nel Centro Storico”, con la Santa Messa alle porte dell’antica chiesa di San Nicolò, spettacoli all’aperto e sagra dei maccheroni. In questa seconda edizione si registra una presenza ancora più massiccia di pubblico rispetto al 2013, un pienone dovuto principalmente all’organizzazione più dettagliata dell’evento, dove ogni singolo cittadino impegnato del quartiere e non, meriterebbe una citazione a parte per l’impegno profuso.  




…SIAMO SOLO ALL’INIZIO
E mentre in molti centri limitrofi il ferragosto segna l’inizio della fine della stagione estiva e degli appuntamenti associati, a San Fratello l’estate è solo all’inizio, poiché sono attese per fine agosto altri eventi di grande interesse, mentre il clou arriverà a settembre con le festa del Santo Protettore San Benedetto il moro da San Fratello il 17 settembre, e la Mostra del Cavallo Sanfratellano il fine settimana successivo alla festa patronale.

DA MIGLIORARE
Grande pubblico, bravi artisti, ottima partecipazione e organizzazione degli eventi ma una mediocre campagna pubblicitaria, segnata ancora una volta dalla mancanza di programmazione fra gli enti. Come la Festa del Sacro Cuore di Gesù, della Madonna del Carmelo anche le altre feste estive non hanno avuto molto spazio e non sono state pubblicizzate a dovere.

E nonostante il blog “sottolapietra” (il più visto del paese con 20.000 visite mensili), diversamente dagli altri mezzi di informazione locali, offra gratis la pubblicazione degli eventi per una maggiore informazione, si continua a preferire metodi ormai superati, pensando erroneamente agli eventi come ad una “cosa di famiglia”. Ma per fortuna di San Fratello il potere del passaparola sui social network non è controllabile. Dobbiamo costantemente sollecitare l’invio delle locandine per fare pubblicità e puntualmente non arrivano. Inoltre non molto tempo fa siamo stati ammoniti perché avevamo pubblicato sul blog una locandina di un evento presente su facebook...???

Abbiamo ricevuto molte mail che chiedevano chiarimenti sul calendario estivo 2014 da poco presentato e sul perché mancassero le feste dell’Assunta il 15 agosto e quella di San Benedetto il 17 settembre. Il cittadino locale ben consapevole che questi due appuntamenti sono istituzioni Sanfratellane non si lascia sorprendere dalla mancanza sul manifesto ufficiale; per il turista è diverso, non conoscendo a fondo le nostre tradizioni pensa che siano giorni come gli altri.

Ecco dove dobbiamo (noi tutti) migliorare, non ha senso remare contro alcune iniziative, e neppure organizzare eventi solo per amici e conoscenti. Dobbiamo garantire al nostro centro un futuro nel settore turistico perciò abbiamo urgente bisogno di programmare insieme un anno ricco di appuntamenti ben definiti e ben pubblicizzati con i mezzi di comunicazione. Ed oggi a San Fratello chiunque voglia organizzare eventi di successo non può permettersi di ignorare questo blog.                

Commenti

Post più popolari