Che pasticcio sulla TASI!

Informativa sulla "Tasi", il cui introito sarà destinato per la manutenzione delle strade ed illuminazione.

Il Comune di San Fratello non ha deliberato in consiglio comunale entro il 10 settembre 2014, l'approvazione delle relative aliquote. Tutto ciò per dimenticanza o per scelta politica?

Questo, tradotto per i cittadini significa: pagamento in unica soluzione entro il 16/12/2014 senza prevedere alcuna agevolazione per le case in cui si risiede. per cui tutti pagheranno ed il costo, per la mancata approvazione entro il 10 settembre (senza detrazione prima casa), è stato calcolato in media 60,00 a famiglia in più rispetto a quanto si doveva se venivano approvate le aliquote comprensive di detrazione prima casa.

Tanto si doveva! I consiglieri comunali Bettino Bosco, Antonio Scianò e Nicola Savio.

Commenti

Post più popolari