Revoca conferimento Rifiuti Solidi Urbani

Il Comune di San Fratello invia una nota all’Assessorato Regionale Dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, al Dipartimento Regionale dell’acqua e dei rifiuti, e al Prefetto di Messina.

In seguito al D.D.G. n. 2248 del 23.12.2014, emanato dall’Assessorato Regionale Dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, col quale si revoca il provvedimento di autorizzazione al conferimento dei rifiuti solidi urbani presso la discarica Sicula Trasporti s.r.l., il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di San Fratello, stante le palesi difficoltà derivanti dal dissesto idrogeologico del febbraio 2010 (mancanza di strade, di rete fognaria e idrica), deplora fortemente tale scelta. 

Oltre ai gravi problemi igienici sanitari che ne potranno derivare, ci sarà un notevole aumento dei costi, cosa quanto mai inopportuna in questo difficile periodo. Con una nota inviata il 24 dicembre, indirizzata per pec all’Assessorato citato e al Dipartimento Regionale dell’acqua e dei rifiuti, e per conoscenza a Sua Eccellenza il Prefetto di Messina, si chiede urgentemente di rimediare a questo grave provvedimento. In mancanza di riscontro urgente il Sindaco e l’Amministrazione Comunale agiranno nelle opportune sedi per garantire la tutela del Comune e la salute e i diritti della propria cittadinanza.

Fonte: L’Amministrazione Comunale

Commenti

Post più popolari