Raccolta firme contro l'installazione di un secondo ripetitore nel centro storico

Una seconda petizione chiede la riqualificazione dell'antico quartiere di San Nicolò nel centro storico di San Fratello.

di Raffaella Nardone.
È partita la campagna contro un privato che intende installare un’ulteriore antenna ripetitore in pieno centro storico a San Fratello. Il luogo incriminato è già sede di un’antenna (come si vede in figura) in mezzo al centro abitato, e secondo alcune testimonianze ha già creato alcuni disturbi ai residenti.

Alcuni cittadini si sono riuniti ed in maniera spontanea hanno cominciato a raccogliere le firme per opporsi a questa ulteriore installazione. La raccolta firma è già attiva in due punti vendita di San Fratello. Sarà possibile firmare contro l’istallazione presso la Tabaccheria Edicola di Maria Teresa Calcaterra in piazza Portella, e la Tabaccheria di Alfio Emanuele in via Roma 74.

Invitiamo tutti i cittadini di San Fratello ad apporre la propria firma per appoggiare quest'iniziativa, se siamo uniti riusciamo ad impedire questo sopruso perpetrato sulla pelle dei Sanfratellani. Difendiamo il nostro diritto alla salute e alla sicurezza nostra e dei nostri bambini. La petizione sarà consegnata al Sindaco di San Fratello responsabilizzandolo di conseguenza.

Nello stesso tempo stiamo facendo una petizione popolare con raccolta firme da mandare alla Protezione Civile Nazionale e a quella Regionale, al Prefetto e al Sindaco per chiedere la messa in sicurezza del piazzale San Nicolò, chiedere la riqualificazione, il ripristino del manto stradale e la messa in sicurezza di tutto il Piazzale adiacente la vecchia Basilica di San Nicolò.

Vi preghiamo di firmare per entrambe le petizioni. Sia le onde elettromagnetiche, che la riqualificazione del nostro antico quartiere di San Nicolò, è interesse di tutta la comunità.

 UNITI SI PU0' VINCERE, PROVIAMOCI!!!

Commenti

Post più popolari