La Seconda Categoria scalda i motori

Composto il Girone C, 12 formazioni pronte a darsi battaglia all'insegna dello spettacolo. Acquedolci e Halaesa le principali favorite per la promozione.

di Antonio Longo.
La Lega Nazionale Dilettanti del comitato Regionale Sicilia conferma che il campionato di Seconda Categoria 2015/16 avrà inizio Sabato/Domenica 10/11 ottobre 2015. In anteprima ecco le squadre che compongono il girone C, dove è stata inserita l’ASD San Fratello. Tra poche ore dovrebbe essere diramato anche il calendario delle partite.

Girone C
ACD ALCARA    
ASD ALUNTINA
ASD FOLGORE SANT’AGATA
ASD HALAESA CASTEL DI TUSA
ASD NUOVA POL. ACQUEDOLCI
ASD NUOVA POL. TORRENOVESE
USD POLLINA
ASD PRO LOCO SANT’AMBROGIO CEFALU’
ASD REAL CASALE
ASD ROSMARINO
ASD SAN FRATELLO
ASD TUSA

Girone tosto!
Tutto come previsto, o quasi! Dentro il girone C che promette di essere tra i più avvincenti dell’isola, sono finite formazioni di tutto rispetto. Nei pronostici la promozione dovrebbe essere affare per tre o quattro formazioni al massimo, ma un grande equilibrio dovrebbe regnare per la corsa ad un posto play-off. Tra le più attrezzate al salto di categoria ci sono sicuramente la Nuova pol. Acquedolci e l’Halaesa Castel di Tusa, ma si presentato con molte ambizioni anche il Rosmarino e la neonata Folgore S. Agata che ha ereditato gran parte della rosa dalla scomparsa Nebrodi. Rinforzi importanti anche per Tusa e Alcara, mentre il Pollina e la Torrenovese si candidano per un posto da cenerentola. Occhio alle palermitane che potrebbero stupire disputando un campionato sopra le loro aspettative. Il San Fratello dei giovani punta deciso alla salvezza, l’Aluntina è tutta da scoprire.

Commenti

Post più popolari