Cerimonia in ricordo della Grande Guerra

EVENTI
Cortei delle autorità con bande musicali in omaggio dei caduti.

Salvatore Mangione.
Oggi alle ore 9,30, si è svolta una solenne cerimonia per la celebrazione del centenario della prima guerra mondiale. La concentrazione delle autorità e dei cittadini si è radunata a Palazzo dell’Aquila, sede municipale, da dove è partito un corteo, accompagnato dalla banda musicale San Benedetto il Moro, verso la chiesa Madre.

Dopo la celebrazione della santa messa, alla presenza delle scolaresche dell’Istituto Comprensivo Alessandro Manzoni e delle Associazioni dei militari in congedo, la società operaia “La Concordia”, la società dei pastori ed allevatori, si è svolto il corteo cittadino per le vie del centro verso piazza Monumento ai caduti di tutte le guerre.

La partecipazione dei sanfratellani, come succede puntualmente ogni anno, è stata numerosa a causa degli oltre cento caduti e feriti gravi che da quella guerra scrissero una pagina memorabile. Le celebrazioni si sono concluse dopo la deposizione delle corone e i discorsi ufficiali alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. 

fonte: gazzetta del sud

Commenti

Post più popolari