Strada a rischio e nessuno interviene

ATTUALITA'
Tra via Libertà e la Strada Provinciale Normanni il pericolo è di casa.

Salvatore Mangione.
A San Fratello la strada di collegamento fra la Provinciale Normanni e la via Libertà, sotto a Roccaforte, da diversi giorni mostra delle crepe, con abbassamento del livello del manto stradale. La competenza è della Provincia regionale di Messina e sarebbe il caso che, fra le priorità di intervento, venisse inserita in calendario anche questa. 

Nell'ultimo elenco pubblicato a cura dell'ufficio tecnico dell'ente peloritano il tratto cittadino non era stato inserito. Per i residenti, e particolarmente per i forestieri, si tratta di una vera e propria sorpresa, poichè a causa della scarsa segnaletica ogni mezzo in transito viene sottoposto ad un vero e proprio "percorso di guerra", che corrisponde a veri e propri stati d'ansia come se si stesse attraversando un ponte pericolante o si evitasse un pericolo immediato.

La situazione, in realtà, non è nuova per i sanfratellani dal momento che si tratta di un retaggio di ataviche storie di frane e smottamenti che la collina ha nel suo status naturale. L'area interessata è di alcune centinaia di metri e si spera possa in futuro essere inserita in un piano straordinario di protezione, per mettere definitivamente la parola "fine" ad una emergenza che si trascina ormai davvero da troppi anni.

fonte: gazzetta del sud          

Commenti

Post più popolari