Presto la gara per la pubblica illuminazione

ATTUALITA'
Dopo sei lunghi anni di attesa anche questo essenziale servizio alla collettività dovrà essere realizzato.

Salvatore Mangione.
Sarà espletata entro pochi giorni la tanto attesa gara per la pubblica illuminazione della zona ristrutturata dopo il dissesto idrogeologico. Si tratta in particolare dei quartieri Riana, Stazzone e San Benedetto. 

La somma messa a disposizione dal Dipartimento della Protezione Civile regionale ammonta a 120 mila euro mentre l'amministrazione comunale ha integrato altri 20 mila euro, nella prospettiva che vengano prese in considerazione le molte richieste avanzate anche dai privati cittadini nella zone a margine dell'abitato.

Dopo sei lunghi anni di attesa anche questo essenziale servizio alla collettività dovrà essere realizzato. Non è più tollerabile quello che si è venuto a determinare a causa anche dei mancati lavori di bitumazione. Infatti molte vie sono ancora in cemento per evitare di dovere effettuare due volte il lavoro a causa degli scavi necessari per la collocazione dei pali e dei fili necessari all'impianto di illuminazione. 

La zona interessata comprende tutta la fascia occidentale che si affaccia sul torrente Inganno e che costeggia il corso principale dell'abitato. Fra l'altro in tale percorso insistono anche le scuole già ristrutturate e molte delle opere sono in fase di ultimazione.

fonte: gazzetta del sud

Commenti

Post più popolari