La Festa dei Giudei è entrata nel vivo

EVENTI
Nonostante il maltempo il centro preso d'assalto da numerosi turisti.

Salvatore Mangione.
Nonostante le avversità atmosferiche, il centro montano dei Nebrodi è veramente preso d'assalto da numerosi turisti e curiosi attratti dalla suggestiva Festa dei Giudei. La stupenda statua della Madonna della Pietà, opera del cartapestaio leccese Luigi Guacci, è da secoli veneratissima e oltre allo stile artistico bisogna considerare che per le processioni l'esposizione accanto al Santo Sepolcro, annualmente viene ammantata ed arricchita dai simboli della passione come la croce ed il lenzuolo per la deposizione.



Stessa considerazione viene riservata alla statua dell'Addolorata che oltre al manto ricamato in oro, viene arricchita con gli ori degli ex voto. In tutta questa particolare scenografia religiosa, si innestano con particolare attenzione i notevoli gruppi di componenti denominati Giudei, che con le loro trombe e i caratteristici vestiti, arricchiscono ogni cerimonia e ogni momento significativo che possa fare riferimento alla Passione e Morte del Cristo. Dopo le visite ai quattro sepolcri disseminati nel paese, domani sarà suggestiva la solenne Via Crusia e la processione delle varette e del Cristo di scuola spagnola. "U Santissm Cia-amu", viene denominato nella lingua gallo-italica, ovvero il Santissimo Ecce Homo, con una chiara trasposizione dalla lingua latina all'idioma locale.



Ormai è secolare la devozione e molto significativa la particolare attenzione a questa statua che addirittura venne estratta, con le mani, dalle macerie della frana del gennaio del 1922. La statua era collocata nella enorme chiesa madre quattocentesca del centro montano, andata distrutta insieme a tante altre opere. Ma la forte devozione non solo ha consentito di andarla a scovare ma di trovarla addirittura intatta.


Eccezionalmente il Cristo Crocifisso oltre che il venerdì Santo, ha visto significative processioni, in posizione orizzontale, contro le intemperie, frane e terremoti. Con la processione dei misteri della Passione, dopo la mezzanotte di domani, si concluderà la Festa dei Giudei.

fonte: gazzetta del sud








Commenti

Post più popolari