Crocetta per le strade di San Fratello

ATTUALITA'
Breve visita del presidente della Regione e incontro con i cittadini. La promessa del governatore: tornare al più presto alla normalità.

Giuseppe Romeo.
SAN FRATELLO - Metti una mattina al bar col presidente della Regione. E' successo nei giorni scorsi a San Fratello. I cittadini del centro nebroideo non si sono lasciati sfuggire l'occasione, notando per le vie del paese le auto di scorta e la presenza del presidente Rosario Crocetta. Era solo in transito Crocetta a San Fratello quando ha voluto fermarsi al bar per rifocillarsi.

Immediatamente attorno a lui si è formato un capannello di gente che non ha voluto perdere l'occasione per informarsi sullo "stato dell'arte" delle tante criticità che riguardano la popolazione. Tra gli argomenti più gettonati, ovviamente, quello legato al dissesto idrogeologico e alle possibilità che finalmente i cittadini di San Fratello possano ottenere i rimborsi da tempo richiesti in seguito ai gravi danni subiti in occasione della frana del febbraio 2010. A colloquio col governatore siciliano è quindi giunto anche il vice presidente del consiglio comunale di San Fratello, Filadelfio Ziino che si è fatto portavoce delle innumerevoli istanze dei cittadini.

"E' stata una chiacchierata incoraggiante e chiarificatrice - ha detto Ziino al termine del confronto con Crocetta. E' emerso un grande interesse da parte del presidente della Regione siciliana sulla difficile situazione che ormai da tempo attanaglia il nostro paese. Purtroppo con l'amministrazione comunale - afferma Ziino - non riusciamo ad avere una interlocuzione seria e costruttiva sulla questione quindi non ci resta che aggrapparci anche a queste fuggevoli occasioni. La promessa che ci è giunta da parte del presidente Crocetta è stata quella di prendere a cuore la situazione di San Fratello, affinchè si possa ristabilire al più presto una normalità che, da sei anni, tarda ad arrivare.

Fonte: gazzetta del sud

Commenti

Post più popolari