Primi colpi di mercato per Stefanese e Acquedolci

CALCIO
Prima Categoria: Si muovono anche Montagnareale, Gioiosa e Rinascita Patti. Cambia il direttivo del San Fratello. La stagione comincerà l'11 settembre.

Antonio Longo.
Un solo under in campo nella Prima Categoria (un atleta nato nel 1998) è la novità stabilita dal Comitato Regionale della Figc che ha preso in esame le richieste delle società. La stagione ufficiale scatterà l’11 settembre con la prima fase della Coppa Sicilia il ritorno il 18 settembre, mentre in caso di triangolare si giocherà sfruttando il turno infrasettimanale del 14 settembre. 

Per quanto riguarda la composizione dei gironi, ancora tutto da definire visto che dipenderà della iscrizioni e dalle domande di ripescaggio. Probabilmente saranno stilati otto gironi da 13 o 14 squadre e il campionato partirà il 25 settembre mentre le iscrizioni si chiuderanno il 25 agosto. Il costo del torneo è fissato in 3.700 euro, le domande di ripescaggio dovranno essere inoltrate entro il 1° settembre. Sono poche le squadre, quindi, visto i tempi lunghi, ad aver cominciato a programmare la prossima stagione.

Intanto cominciano a muovere i primi passi le formazioni messinesi impegnate nella prossima stagione nel campionato di Prima Categoria. E' assai ambiziosa la Stefanese del presidente Cascio e del direttore sportivo Pellegrino, che ha già confermato per la prossima stagione il tecnico Antonio Reale (nella foto) affiancato dal preparatore atletico Peppuccio Arancitello, e dai giocatori Rosario Giangardella e Daniele Patti, quest'ultimo tornato alla Stefanese dopo la parentesi dello scorso anno all'Halaesa Castel di Tusa. La società neroarancio ha inoltre ufficializzato il rientro dal Mistretta di Francesco Patti e Salvatore Arno, mentre è vicinissimo l'accordo per un'altra stagione con l'attaccante Benedetto Carbonetto. Secondo indiscrezioni altri colpi in arrivo dovrebbero essere gli acquisti di Giuseppe Nocifora e Francesco Gaglione. Resta il nodo portiere dopo l'addio di Giampiero Papa.

La Nuova Acquedoldi del neo-presidente Rosignolo ha confermato alcuni protagonisti della splendida stagione scorsa, che ha visto la compagnie biancoverde vincere il campionato di Seconda Categoria, tra i primi ad essere confermati gli attaccanti Castrovinci e Liprino, il portiere Russo, l'esterno Mercurio, e il difensore Princiotta. In panchina confermatissimo Agostino Buono.

Dopo due promozioni consecutive cambiamenti in vista nel San Fratello, annunciato infatti il cambio di presidenza, dall'uscente Triolo (che resterà comunque nella società) alla neo-eletta Sarà Caprino, accompagnata dall'ingresso di nuovi soci nel direttivo. Bocce ferme sul mercato, anche se non dovrebbe cambiare il progetto della società nebroidea che si è contraddistinta per puntare forte sul settore giovanile e quindi valorizzare i giovani locali. Nei prossimi giorni è attesa la riconferma ufficiale del tecnico Carmelo Emanuele e del blocco dei giocatori protagonisti negli ultimi due anni di un'autentica favola sportiva. Secondo le ultime voci di mercato, i primi colpi in entrata dovrebbero giungere nelle prossime settimane con la firma di Filadelfio Calabrese e Filadelfio Cortese.

Anche il Gioiosa ripartirà dalla riconferma del tecnico Calogero Bonina, e guarda al mercato con ambizioni da play-off. Il Montagnareale del presidente Sidoti ha riconfermato il tecnico Totò Ceraolo che a sua volta intende riconfermare in blocco il gruppo di giocatori che hanno chiuso con un brillante settimo posto l'ultima annata. La Nuova Rinascita Patti avrà in panchina il tecnico Salvatore Giarrizzo e punta ad acquistare 4-5 elementi che permettano alla formazione pattese di fare il salto di qualità.

Commenti

Post più popolari