Colpo su colpo le istituzioni continueranno a rispondere a Cosa nostra

CRONACA
Lumia: “La mafia dei terreni non l’avrà vinta. Conosciamo i nomi dei boss e delle famiglie mafiose, i loro affari e la loro rete di collusioni. Nessuno si illuda, quest’ennesimo atto di intimidazione non farà altro che rafforzare le scelte già fatte per liberare i Nebrodi dalla piaga mafiosa.

Salvo Lapietra.
Palermo – “Colpo su colpo le istituzioni hanno risposto e continueranno a rispondere ai tentativi di Cosa nostra di ostacolare l’azione di legalità portata avanti nei Nebrodi insieme al presidente del Parco Giuseppe Antoci”. 

Lo dice il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione parlamentare antimafia, commentando la notizia dell’incendio avvenuto a San Fratello nella notte scorsa di un info point installato dal Parco dei Nebrodi.

“Si tratta – aggiunge – di una sfida da raccogliere e giocare fino in fondo. La ricchissima e potente mafia dei terreni non l’avrà vinta. Conosciamo i nomi dei boss e delle famiglie mafiose, i loro affari e la loro rete di collusioni. Il presidente Antoci, molti amministratori locali, operatori economici, le forze dell’ordine e la magistratura sono mobilitati in tal senso. Nessuno si illuda che quest’ennesimo atto di intimidazione possano sortire l’effetto sperato, al contrario non farà altro che rafforzare le scelte già fatte per liberare i Nebrodi dalla piaga mafiosa”.

fonte: nebrodinews.it/

Commenti

Post più popolari