Neve e mareggiate, il primo freddo arriva sui Nebrodi

METEO
Le temperature sono improvvisamente crollate e questo comporterà anche la comparsa della prima neve già dai 600 metri sopra il livello del mare.

Sergio Granata.
Settimane di temperature fuori la media e clima gradevole sono ormai alle spalle. L’attesa perturbazione che porterà freddo proveniente dai Balcani ha raggiunto il messinese portandosi dietro anche piogge che colpiranno in particolare i settori tirrenici.

Le temperature sono improvvisamente crollate e questo comporterà anche la comparsa della prima neve già dai 600 metri sopra il livello del mare. In serata grandinate o nevischio giungeranno anche a quote più basse ma senza che la coltre bianca riesca a resistere a lungo.

A rendere fastidiosa questa ondata di gelo saranno soprattutto i forti venti che spireranno tra tramontana e grecale causando mareggiare lungo la fascia tirrenica ed acuendo la sensazione di freddo. Le temperature  raggiunte permarranno stazionarie su valori che toccheranno a stento i 10 gradi di massima e scenderanno sotto zero la notte già dalla bassa collina.

fonte: amnotizie.it

Commenti

Post più popolari