Si ribalta un escavatore in contrada Cipollazzo a Bronte


CRONACA
Traumi e ferite per conducente di San Fratello, non in pericolo di vita.


Il fatto è avvenuto intorno alle 17.30 di ieri pomeriggio per cause ancora in fase di accertamento. La vittima, un 66enne operaio di San Fratello, è stata ricoverata in elisoccorso all'ospedale Cannizzaro di Catania. 

Un incidente sul lavoro si è verificato questo pomeriggio, intorno alle 17.30, nel territorio di Bronte. Un 66enne operaio di San Fratello ha perso il controllo dell'escavatore che stava conducendo nell'ambito di un cantiere in contrada Cipollazzo, rimanendo incastrato nella cabina del veicolo che si è di colpo ribaltato. L'impresa interessata opera sul posto per conto della Ferrovia Circumetnea. Le cause dell'accaduto sono ancora in fase di accertamento.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco delle unità di Adrano e Maletto, che hanno dovuto tagliare le lamiere accartocciate del veicolo per liberare l'operaio. L'uomo è stato soccorso dal 118 di Bronte per poi essere condotto in elisoccorsoall'ospedale Cannizzaro di Catania. Diversi ed in varie parti del corpo i traumi e le ferite riportate dal 66enne che, rimasto sempre cosciente durante le fasi dell'incidente, non sarebbe in pericolo di vita. 

Fonte: catania.meridionews.it

Commenti

Post più popolari