Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2013

A breve l’ampliamento del Cimitero

Immagine
Acquistato un defibrillatore per il primo soccorso e una moto ape per il servizio di nettezza urbana. Sarà presto ampliato il cimitero comunale di San Fratello, sono stati infatti aggiudicati alla ditta locale Basile Gigante i lavori per la costruzione di 104 nuovi loculi.

Palazzi storici, proprietari a confronto per recuperare la Società Militari

Immagine
Nuovo incontro fra i proprietari alla ricerca di una soluzione che permetta la riapertura dello storico immobile.    La scorsa settimana alcuni rappresentanti della Società Militari in Congedo di San Fratello si sono incontrati con il proprietario di due dei tre piani del palazzo storico sito in via Ricca Salerno/piazza Portella, dove da circa quarant’anni si trova la sede dell’associazione fondata oltre un secolo fa e, al piano terra, una storica farmacia.

Crocetta chiude l’istituto di incremento ippico per la Sicilia

Immagine
Dalla passione di Lombardo alla possibile soppressione decisa da Crocetta, ma la sede di Catania si ribella: "Chiudere è una follia". I l governatore che sussurrava ai cavalli non c’è più. Adesso ce n’è uno che grida alla rivoluzione; e vuole tagliare gli enti ritenuti inutili, compreso quello “preposto alla tutela degli equidi siciliani”.

Fulia va avanti per la sua strada

Immagine
La “proposta Ricca” non convince il gruppo a sostegno del neo-candidato a sindaco. Si è svolta ieri in via Roma una riunione pubblica del candidato a sindaco Mario Francesco Fulia, a cui hanno aderito numerosi sostenitori. Come primo tema si è discusso della “proposta Ricca”, ossia quel progetto unico per San Fratello che lo stesso Ricca aveva più volte tirato in ballo, anche nell’ultima uscita pubblica di due giorni fa.

Il Corpo Bandistico S. Benedetto ringrazia i Sanfratellani d’America

Immagine
Grazie al contributo economico dei nostri concittadini che vivono in America si è potuto acquistare alcuni strumenti musicali. Il corpo musicale “San Benedetto il Moro” città di San Fratello, grazie anche all’Onlus di Fra Gabriele Allegra dei frati minori di Palermo, con sentimento di gaudio, ringrazia i sanfratellani in America per aver sostenuto la nuova realtà musicale sanfratellana acquistando alcuni strumenti di maggior valore ed aiutando diverse famiglie disagiate, la quale situazione economica non permetteva al proprio figlio/a di comperare lo strumento per continuare a frequentare costantemente i corsi di musica.

Ricca insiste sulla lista unica

Immagine
Entro il 4 maggio un’apertura politica altrimenti sarà candidato a sindaco. Dopo Mario Francesco Fulia, ieri sera presso l’albergo ristorante Minerva di San Fratello, Giuseppe Ricca ha tenuto una conferenza aperta al pubblico.

Riconoscimento per la realizzazione del Coltello Sanfratellano

Immagine
Premiati a Messina Pippo Gambitta e Filadelfio Versaci di San Fratello. Si è conclusa nella prestigiosa location del Salone della Borsa della Camera di Commercio di Messina, la 1° edizione di Arti Applicate e Mestieri; iniziativa promossa dall’Associazione Messina web.eu in sinergia con la Camera di Commercio di Messina, il Rotary Club Messina, l’Associazione Nazionale Carabinieri ed i patrocini gratuiti della Presidenza del Consiglio Comunale e della Provincia Regionale di Messina.

Pietro Lo Monaco cittadino onorario di San Fratello

Immagine
Determinante il suo impegno profuso per la comunità dopo il 14 febbraio 2010. Ieri sera il Consiglio Comunale di San Fratello convocato in sessione urgente ha deliberato all’unanimità il conferimento della Cittadinanza Onoraria all’Ing. Pietro Lo Monaco, responsabile uscente della Protezione Civile Regionale.

Al Pacino e le sue origini di San Fratello

Immagine
Una vita difficile tra emarginazione sociale e povertà. La scorsa settimana la terza puntata del noto programma televisivo Amici   di Maria De Filippi ha visto tra gli ospiti la presenza del celebre attore americano Al Pacino. L’attore, come molti sanno è di chiare origini italiane, esattamente il padre e la madre sono figli di immigrati siciliani originari rispettivamente di San Fratello e Corleone.

Vacanze in Montagna

Immagine
Racconto di una San Fratello post-frana 1922, tratto dal libro “I miei sedici lustri” di Salvatore A. Emanuele.  Presentazione in galloitalico di Carmelo Faranda Chier Amisg bangiuorn. Juoi pubblich n beu test scritt cun la dangua nazziuneu, pi quoss mutivu ni la pàzz pubblicher ntô grupp Galloitalico, cam pirvò u rigulamant di cau grupp. Ma pi na sinciera dimustrazzian d’affiett p’u bravissim sanfrardean chi scrivì u test e chi canusciuoi attravärs facebook, uoghj scrivir stâ primiesa c’ù nasc dialott. 

Rischio crolli nei palazzi storici di San Fratello

Immagine
Due casi di mancato recupero con analogie in tutto il centro storico. Fanno parte del patrimonio storico di San Fratello, alcuni sono stati costruiti diversi secoli fa, eppure molti di questi sono oggi abbandonati o ridotti ad autentici ruderi.

Salvo il mosaico del Cristo Risorto

Immagine
Modificata l’ordinanza di demolizione. L’intera area verrà messa in sicurezza per garantire ai fedeli la fruizione fino ai piedi del Cristo. La notizia era nell’aria già da diversi giorni, ma oggi è arrivata l’ufficialità: “Il grande mosaico del Cristo Risorto della Chiesa di San Nicolò è salvo. È stata infatti modificata l’ordinanza di demolizione che prevedeva, dopo il recupero delle opere interne della chiesa, la demolizione completa della grande chiesa di San Nicolò, compreso l’abside centrale con il mosaico.

Elezioni, in attesa delle liste dei candidati

Immagine
La rinuncia di Ricca potrebbe aprire le porte alla candidatura di Reitano. L’assessorato regionale alle autonomie locali ha diramato ufficialmente il decreto di convocazione dei comizi elettorali per le elezioni amministrative del 9 e 10 Giugno.

Rifiuti, nulla di fatto per la costituzione del Srr

Immagine
Nessun accordo per la costituzione dell’ente che dovrebbe sostituire l’Ato. Ancora una fumata nera per la costituzione della Srr in provincia di Messina, la società che per legge dovrebbe sostituire l’Ato rifiuti dal 30 Settembre prossimo. La riunione dei sindaci della fascia tirrenico – nebroidea non ha infatti raggiunto l‘obiettivo, arenatasi stavolta su alcuni nodi di natura amministrativa.

Sulle orme di San Benedetto da San Fratello

Immagine
Fra Carmelo e Fra Alfio fanno parte del governo della Provincia dei Frati minori di Sicilia. ELETTO IL NUOVO VICARIO PROVINCIALE: FRA CARMELO LATTERI  ORIGINARIO DI SANFRATEL LO, COMPAESANO E CONFRATELLO DI SAN BENEDETTO IL MORO

Le strutture dimenticate

Immagine
Quando l’opera pubblica è incompleta o utilizzata a condizione ed a tempo. Foto storica di una partita di calcio nel campo comunale Fino a non molto tempo fa abbiamo più volte richiamato l’attenzione sul recupero della Biblioteca comunale Benedetto Craxi e del Campo Sportivo Luigi Gagliani, quest’ultima struttura legata inesorabilmente al ripristino dell’edificio della Scuola Media Manzoni.

Il Vento dei Tre Santi indica la strada da seguire

Immagine
A San Fratello un agriturismo biotecnologico certificato ECOLABEL. Ecolabel UE   è una certificazione per le strutture ricettive turistiche, il marchio ecologico europeo. La caratteristica più significativa ed importante sta nel ridotto impatto ambientale di ogni loro performance, unitamente ad una maggiore efficienza energetica e a minori emissioni di CO2.

Senza fine la crisi del Parco dei Nebrodi

Immagine
1 Milione di euro per 5 parchi in Sicilia e l’area protetta più grande dell’isola rischia il blocco di tutte le attività. Torna alto il livello d’allarme per la sopravvivenza del parco dei Nebrodi e degli altri quattro parchi regionali a causa dei consistenti tagli previsti nel bilancio regionale 2013. 

Quando le foto diventano cultura

Immagine
I "Giudei" visti da Pino Grasso (Reportage Fotografico). Ancora spazio alle foto che "parlano", in una sfida nel tempo, di questa tradizione che ha più di settecento anni e che vestendosi da "Giudeo" onora, in maniera unica, spesso beffarda e demonica, il Cristo morto.  

Avviso interruzione energia elettrica

Immagine
Si informa che domani verrà interrotta la fornitura di energia elettrica.

C’erano i tempi di “Uno monta la luna”, “Salta Cavallo” e la “Marèdda”

Immagine
Quando gioco e cultura si incontravano in una strada di paese. L’utilità dei giochi all’aperto è ormai stata ampiamente riconosciuta da tutti gli studi internazionali. Ricordiamo tre giochi che hanno caratterizzato l’infanzia di migliaia di giovani in Sicilia e, quindi, anche a San Fratello. Giochi che andrebbero riscoperti non solo per la loro importanza psico-fisica, ma anche perché fanno parte della cultura del territorio.

Scuola, presto l’agibilità delle Scuole Medie

Immagine
Dal prossimo anno scolastico i bambini di San Fratello torneranno a fare scuola nel quartiere Stazzone. Ma si deve puntare anche al recupero del Campo Sportivo. Sono ormai a buon punto i lavori per il recupero del plesso scolastico delle Scuole Medie nel quartiere Stazzone. Già a fine maggio la scuola potrebbe essere consegnata, anche se l’apertura dovrebbe comunque slittare al prossimo anno scolastico. 

Incentivare l’economia salvaguardando l’ambiente

Immagine
Risparmiare, guadagnare e proteggere il territorio è possibile con i metodi proposti dalla “green economy”. Risparmiare e investire sono da sempre i metodi più efficaci per contrastare la crisi. Nonostante tutti siano consapevoli di questo, è spesso difficile attuare certi accorgimenti o per dimenticanza, o perché troppe volte non si valutano attentamente i benefici sia per l’ambiente quanto per il proprio portafoglio.

Musiche in conflitto nella Festa dei Giudei di San Fratello

Immagine
Prima pubblicazione per la giovane autrice Sanfratellana Marialaura Scaravilli. È uscito nei giorni della Settimana Santa il libro “Musiche in conflitto nella Festa dei Giudei di San Fratello”, tratto dalla tesi di laurea di Marialaura Scaravilli, presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Palermo.

Ritorno al passato con un occhio al futuro

Immagine
Quasi completate le demolizioni nel quartiere Stazzone, adesso bisogna guardare al futuro. Con gli ultimi edifici privati rasi al suolo dalle ruspe, San Fratello sembra tornare al passato, quando il quartiere Stazzone era solamente una vallata con poche abitazioni sparse. Questa nuova mappa del paese al momento offre un clima da città bombardata e lacrime di desolazione: la chiesa San Nicolò, le scuole elementari e molti edifici privati sono ormai il passato che non ritornerà mai più.

Pellegrinaggio all'eremo di San Benedetto

Immagine
Si terrà anche quest'anno lo storico pellegrinaggio all'eremo di San Benedetto il Moro, nominato nel 1652 dal Senato Palermitano Compatrono e Intercessore della Città. Torna anche quest'anno il pellegrinaggio all'eremo di San Benedetto il Moro, compatrono di Palermo e Protettore di San Fratello, organizzato dall'omonima confraternita, che si terrà domenica 7 aprile con partenza alle 8,30 dal convento dei frati minori fino all'eremo dove dove il Parroco Fernando Trupia celebrerà la Santa Messa nella piccola cappella. 

Out la linea telefonica nel quartiere Stazzone

Immagine
Disagi per il nostro sito e per una ventina di utenti rimasti senza telefono. I lavori di demolizione degli edifici privati che si stanno svolgendo nel quartiere Stazzone hanno provocato l’interruzione dei cavi telefonici che fornivano il servizio a quasi l’intero quartiere. A lamentare però i disagi sono circa venti utenti (colpita anche la sede del nostro sito), in quanto molte delle abitazioni raggiunte dai cavi sono ancora chiuse per inagibilità.