Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

Via gli alberi dal centro cittadino

Immagine
Verranno abbattute le piante in via Saverio Latteri. Fulia: “Taglio necessario ma ripristineremo il verde pubblico”. di Carmelo Emanuele. Entro la fine della prossima settimana verranno definitivamente tagliati gli alberi in via Saverio Latteri, in prossimità della banca cittadina. Sparirà dunque dal centro del paese l’ultimo pezzetto di verde pubblico rimasto.

Il gruppo Facebook “San Frareu - Zzea parduoma u dialott dû nasc paies” festeggia il secondo anniversario

Immagine
U grupp dî sanfrardei chi scrivu n dialott fea ghj’iegn. di Carmelo Faranda (con traduzione nel dialetto galloitalico di San Fratello). E sono due! Due anni di chiacchierate, scambi d’opinione, poesie, proverbi, ricerche, curiosità, cultura locale e tutto rigorosamente nel dialetto galloitalico di San Fratello. E son duoi! Dì iegn di chjachjarieri, schieng di pinsier, poesii, pruverbiji, rricerchi, curiusitei e cultura luchieu e tutt ntô dialott galloitalico di San Frareu.

Il 20 e 21 settembre San Fratello celebra il suo Cavallo

Immagine
Due giorni dedicati al celebre equino con la 56ma edizione della Mostra Mercato Concorso Rassegna del Cavallo Sanfratellano. Il Sanfratellano è un cavallo autoctono della Sicilia, originario dei Monti Nebrodi. Il suo territorio naturale è tuttora il lembo di terra boschiva che si estende tra San Fratello e i comuni limitrofi, dove viene allevato allo stato semi-brado, cosa che lo ha reso nel tempo un cavallo particolarmente forte e resistente alle condizioni più avverse.

Grande spettacolo in piazza con la consueta Sagra del Pane con l'Olio

Immagine
Ancora un successo per il tradizionale appuntamento a cura dei soci della storica Società fra Militari in Congedo.  Sabato 23 agosto 2014, si è svolta la tradizionale “Sagra del Pane con l’Olio” organizzata dalla Società Militari in Congedo. Un appuntamento ormai consolidato nell’ambito delle manifestazioni estive di San Fratello, una kermesse che negli ultimi anni ha visto incrementare il proprio successo di pubblico anche per l’inserimento della gara di liscio.

Dopo 32 anni di nuovo una corona per il bambinello di San Benedetto il Moro

Immagine
Ciro Lo Cicero, giovane sacerdote Sanfratellano da settembre vicario parrocchiale presso la Chiesa Madre di Acquedolci, dona la corona al bambinello di San Benedetto il Moro. Era il lontano 23 Settembre 1982, quando alcune persone entrate in Chiesa Madre, rubarono dalle mani di San Benedetto il bellissimo Bambinello assieme alla corona. Ci descrive questo triste giorno alcuni passaggi di una poesia del Maestro Antonino Allegra, tradotta per l'occasione in italiano:

Acquedolci, il giovane Don Ciro Lo Cicero sarà Vicario Parrocchiale nella Chiesa Madre

Immagine
Da fine agosto Ciro Lo Cicero sarà Vicario Parrocchiale nella Chiesa Madre di Acquedolci. Lo Cicero è nato il 21 settembre 1986 ed è originario di San Fratello. Il nuovo Vicario Parrocchiale, guiderà la Parrocchia dedicata a San Benedetto il Moro, assieme al Parroco Don Luigi Santoro.

Targa di riconoscimento a Gino Gentile

Immagine
di Nicola Bellitto Giorno 18 agosto alle ore 11:30 nel palazzo municipale di San Fratello è stata conferita dal Sindaco Dott. Mario Francesco Fulia, alla presenza del Vice-Sindaco Ciro Carroccetto e dell'Assessore al turismo, sport, spettacolo, politiche giovanili e ambiente Fortunata Cardali, una targa ricordo a Gino Gentile per la straordinaria serata organizzata ed offerta dallo stesso a tutta la cittadinanza a dimostrazione del suo attaccamento al paese natio.

Il Saio di San Benedetto a San Fratello

Immagine
Il 10 settembre la tunica che indossava fra Benedetto sarà a San Fratello in occasione dei festeggiamenti del Santo concittadino. di Comitato San Benedetto. Abbiamo avviato già da qualche settimana i contatti con la Confraternita di San Benedetto il Moro di Santa Maria di Gesù, tramite il nostro parroco Don Salvatore Di Piazza e il parroco del Convento di Santa Maria di Gesù fra Lorenzo Benedetto Iacono, per portare il Saio di San Benedetto a San Fratello in occasione dei festeggiamenti di Settembre. 

Record di presenze, l’Estate Sanfratellana 2014 entra nel vivo

Immagine
Un fine settimana sanfratellano caratterizzato da grandi eventi che si sono svolti nel centro nebroideo. Atteso un grande pubblico per fine agosto e settembre con la Festa di San Benedetto e la Mostra del Cavallo. di Carmelo Emanuele. Entra nel vivo un’estate ricca di appuntamenti come non si vedeva da molti anni a San Fratello, con un pubblico delle grandi occasioni in tutti gli appuntamenti finora svolti. Merito di un calendario ricco e vario, quello proposto dall’ente comunale, associazioni e cittadini. Inoltre, la contemporanea buona gestione della Villa San Benedetto che offre serate diverse ma altrettanto piacevoli.

Il racket del pizzo sugli allevamenti dei Nebrodi

Immagine
I titolari di alcune aziende tra Tortorici, Cesarò e San Fratello hanno denunciato il furto di capre e vitelli. di Nino Dragotto. Non conosce sosta il triste fenomeno dell’abigeato, che da tre anni è ritornato ad imperversare su tutto il territorio dei Nebrodi, tenuto sotto scacco, specialmente nel periodo estivo quando gli animali vengono trasferiti (con le antiche arti della transumanza) in alta collina, nei terreni più idonei al pascolo. 

Si chiude la vicenda giudiziaria del Campo Sportivo dopo oltre trent'anni

Immagine
Transazione fra il Comune di San Fratello e la famiglia Mancuso. di Ciro Carroccetto. Correva l’anno 2014, nel tardo pomeriggio di un torrido giorno della vampa d’agosto, direbbe Andrea Camilleri, lunedì 11 per la precisione, perfezionando il contratto tra le parti, nei locali del Comune, l’Amministrazione di San Fratello ha posto fine alle vicende giudiziarie relative all’esproprio dell’area sulla quale è stato realizzato il campo sportivo comunale che ha portato il Comune di San Fratello sull’orlo del fallimento. 

Frane nel messinese, la nota trasmissione televisiva Voyager azzarda una tesi

Immagine
Nella puntata dedicata alla Sicilia con particolare riguardo ai fenomeni di Canneto di Caronia, non si esclude l’ipotesi dei test militari per spiegare anche i fenomeni di dissesto sui Nebrodi. Un’intera puntata dedicata ai segreti e ai misteri della Sicilia, da quelli più ancestrali collegati all’eruzioni dell’Etna e al mito di Atlantide, al presente con gli inspiegabili fenomeni elettromagnetici di Canneto di Caronia e della galleria Tremozelli.

Rinnovato il gemellaggio musicale tra le bande di San Fratello e Mirto

Immagine
di Gabriele Onofaro. Grande successo per il Gemellaggio Bandistico, tenutosi a Mirto nella giornata di ieri. La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Culturale Musicale “Happiness” e ha visto la partecipazione del Corpo Bandistico “Happiness” Città di Mirto e del Corpo Bandistico “San Benedetto il Moro” Città di San Fratello. L’evento è stato preparato, in seguito al grande riscontro ottenuto durante l’incontro culturale – musicale tra le due bande, risalente al 20 Luglio 2013 a San Fratello.

Nota ufficio stampa Dipartimento della Protezione Civile

Immagine
Risposta alla lettera aperta di Salvatore Mangione. Sul blog  sottolapietra.blogspot.it  sono state pubblicate alcune “lettere aperte” scritte dal Prof. Salvatore Mangione in merito agli interventi di consolidamento dopo il dissesto idrogeologico del Comune di San Fratello, e limitrofi, in Provincia di Messina.

Comunicato Campo Sportivo

Immagine
In seguito agli eventi calamitosi del 13 e 14 febbraio 2010 che colpirono così duramente la nostra comunità, nel marzo seguente, furono approvati e finanziati, tramite D.D.G, i lavori per l’allestimento di una struttura adibita a ricovero temporaneo d’emergenza di attività didattiche istallata nel campo sportivo Comune di San Fratello. 

Programma Estate a San Fratello

Immagine

Comunicato sui Cantieri di Servizio

In merito ai cantieri di servizi, rispetto alle notizie tendenziose diffuse in questi giorni, nella nostra cittadina, tramite equivoco volantino, preme fare definitiva chiarezza. Nella seconda settimana del luglio scorso, il Presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, ha sbloccato una prima tranche di 12 milioni di euro per avviare i primi 5.000 disoccupati ai cantieri citati. 

Via i container ma preoccupa la situazione a Stazzone

Immagine
di Sergio Granata. Dopo quattro anni saranno presto rimossi i container installati presso il campo sportivo comunale di San Fratello nei quali per lunghissimo tempo hanno trovato rifugio le classi delle scuole elementari e medie, rese inagibili dalla frana del Febbraio 2010. 

Due comuni su tre in Sicilia sono a rischio idrogeologico

Immagine
Il presidente dei geologi italiani Graziano: «Messina e Palermo le province con le maggiori possibilità di dissesto». «In Sicilia sono 275 i comuni (su 390) in cui sono presenti aree a rischio idrogeologico (poco più del 70% del totale) con oltre 55 mila persone che ogni giorno vivono o lavorano in aree considerate pericolose per frane e alluvioni». 

Lettera aperta al Responsabile Nazionale della Protezione Civile Franco Gabrielli e al Prefetto della Provincia di Messina

Immagine
Continua la battaglia in favore degli sfollati dell’ex-assessore Salvatore Mangione. L’ex-assessore del Comune di San Fratello, Salvatore Mangione (foto in basso a sinistra) scrive una lettera aperta a Franco Gabrielli invitandolo a San Fratello e nei luoghi colpiti dal dissesto di quattro anni fa. Di seguito il contenuto della lettera:

Politica, Scianò e Bosco chiedono chiarimenti sulla nuova giunta

Immagine
Con una interrogazione i consiglieri comunali Antonio Scianò e Bettino Bosco chiedono chiarimenti al primo cittadino Francesco Fulia in merito alla sostituzione di un componente della giunta.

Interrogazione sui Cantieri dei Servizi

Immagine
I Consiglieri Comunali Bettino Bosco, Antonio Scianò e Antonio Savio hanno presentato un’interrogazione in merito ai Cantieri di Servizi, nella quale si legge:

Estate ragazzi 2014, "Un sogno vivrò!"

Immagine
120 bambini iscritti. Giochi, musical, decoupage, sport, momenti formativi ed educazione al riciclo dei rifiuti. di Ciro Carroccetto. Anche quest’anno a San Fratello c’è l’“Estate Ragazzi”: la manifestazione ha aperto i cancelli (frase emblematica vista la sede nella quale la stessa si sta svolgendo con nostra grande soddisfazione e grazie alla fattiva collaborazione dell’Istituto Comprensivo e della Dirigente), già il 28 luglio per due attesissime settimane all’insegna del sano divertimento, per ragazzi dai 5 ai 13 anni.