Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2015

La storia dei cognomi Sidoti, Foti, Valenti, Ioppolo, Lo Cicero, Oddo, Nicosia, Calì, Mancuso, Russo, Messina, Crimi e Caiola

Immagine
Ecco da dove arrivano alcuni cognomi presenti ancora oggi a San Fratello. di Francesco Miranda. SIDOTI.  (come Annarita Sidoti, campionessa europea e mondiale di marcia)  Scidoti è cognome siciliano, diffuso soprattutto nel messinese (Messina, Gioiosa Marea, Patti, Barcellona Pozzo di Gotto, Montagna Reale, ecc.), nel catanese (Adrano, Santa Maria di Licodia, Fiumefreddo di Sicilia, ecc.), nel palermitano (Palermo, Misilmeri, Cefalù, ecc.), nel siracusano (Francofonte, Augusta, Siracusa, ecc.); ha consistenti occorrenze anche in Lombardia (nel milanese, comense, varesotto), nel Lazio, Toscana, Piemonte, Liguria, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna. 

Filadelfio Ziino lascia il gruppo di maggioranza e si dichiara indipendente

Immagine
Botta e risposta fra Ziino e il gruppo che sostiene il sindaco Francesco Fulia, e lunedì potrebbe essere nominata la nuova giunta. Con un comunicato apparso già ieri anche in rete il vicepresidente del consiglio Filadelfio Ziino annuncia la fuoriuscita dal gruppo “RICOSTRUIAMO SAN FRATELLO”.

Trekking sulla Dorsale dei Nebrodi

Immagine
Parte sabato 30 maggio il viaggio lungo il Parco attraverso il tracciato del Sentiero Italia. di Ilaria Calabrò Parte sabato 30 maggio l’evento escursionistico siciliano del 2015, il Trekking della Dorsale dei Nebrodi, esperienza organizzata all’interno della 3 edizione del Nebrodi Outdoor Fest. Una avventura unica in Sicilia nell’itinerario più lungo ma allo stesso tempo più affascinante dei Parchi siciliani. 

1° Meeting Fiat 500 sui Nebrodi

Immagine
20 e 21 Giugno 2015 a Sant'Agata e San Fratello la prima edizione dell'evento legato alla storica autovettura Fiat 500. Si svolgerà il terzo fine settimana di giugno la prima edizione del "Meeting Fiat 500 sui Nebrodi" , evento organizzato dal Fiat 500 Club Italia Coordinamento dei Nebrodi , guidato da Antonio Mirenda. In questa speciale occasione la passione per la storica utilitaria si è trasformata in un evento che sicuramente coinvolgerà tantissimi appassionati e curiosi provenienti da tutta l'isola che, oltre a mettere in mostra le mitiche auto, passeranno due giorni in un angolo molto particolare dei Nebrodi, fra prelibatezze locali e alla scoperta di luoghi meravigliosi nel territorio di S. Agata Militello e San Fratello. 

Presentato il libro di padre Benedetto Lupica

Immagine
La pubblicazione è il risultato di alcune ricerche tra gli archivi storici della Diocesi di Patti e della Biblioteca Comunale di Palermo ed ha al centro la figura e l’opera pastorale di Mons. Carlo Mineo, Vescovo di Patti nella seconda metà del XVIII secolo. di Giuseppe Lazzaro. Si è svolta presso la Sala dei Principi del Castello Gallego a Sant’Agata Militello la presentazione del libro di padre Benedetto Lupica dal titolo “Mons. Carlo Mineo e la Duttrina del 1767. Vita e pastorale catechistica di un vescovo siciliano del XVIII secolo“. L’evento, organizzato dall’associazione Agorà, in collaborazione con il Comune, rientra nel programma “Maggio dei libri 2015“, campagna nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco.

Pas De Trai, A San Fratello un Festival Musicale dal sapore internazionale

Immagine
28, 29 e 30 Agosto 2015: i migliori gruppi emergenti, siciliani e londinesi, saranno i protagonisti per tre giorni di festa in mezzo alla natura. San Fratello - Immerso nella splendida cornice del parco dei Nebrodi, Pas De Trai è l'ultimo arrivato nel mondo dei Festival musicali in Sicilia ma non è secondo a nessuno per qualità. Un melting pot di festival-goers e artisti che rispecchiano le più interessanti realtà musicali locali e internazionali. Il Festival deve il suo nome alla forma dialettale sanfratellana di Passo dei Tre, la contrada in cui è situato. Un paradiso da esplorare con i propri sensi, percorrendone i sentieri e gustandone i sapori e gli odori.

La zona nebroidea esclusa dalla rete dell'infarto

Immagine
Grasso: "Il nostro territorio continua ad essere tenuto in scarsa considerazione dal Governo Regionale ma stavolta c’è in gioco la salute e la stessa vita dei cittadini”. di Sergio Granata. La zona nebroidea continua a rimanere esclusa dalla cosiddetta “Rete dell’infarto”, ovvero quella rete ospedaliera capace di garantire interventi moderni ed efficaci per le gravi patologie vascolari.  A denunciarlo è la deputata regionale Bernardette Grasso che sull’argomento aveva presentato una interrogazione all’Ars nei mesi scorsi.

Acquedolci ha una nuova giunta comunale

Immagine
In giornata il sindaco Gallo ha nominato i nuovi componenti, uno solo riconfermato mentre tra i nuovi spicca il nome di Francesca Reitano. Il sindaco di Acquedolci Ciro Gallo ha nominato la sua nuova giunta, pochi giorni dopo la revoca degli incarichi ai componenti della precedente squadra amministrativa. Unico riconfermato è l’assessore Benedetto Spitaleri mentre sono tre i volti nuovi. Si tratta di Francesca Reitano, Antonino Geranio e Salvatore Natoli il quale ultimo è stato nominato vice sindaco. 

Buone notizie per le Aziende Zootecniche

Immagine
A Palermo un incontro positivo presso l'Assessorato Regionale all'Agricoltura. di Sergio Granata. Arrivano buone notizie dal tavolo tecnico svoltosi presso l’Assessorato Regionale all’Agricoltura per le aziende zootecniche, da tempo in seria difficoltà a causa della persistente  crisi economica.

Arrivano i soldi per gli sfollati relativi all'anno 2014

Immagine
Dal Palazzo Municipale partiranno gli elenchi definitivi delle persone destinatarie dei benefici dell’autonoma sistemazione. di Salvatore Mangione. San Fratello, dopo una serrata corrispondenza, varie interlocuzioni ed un incontro presso la sede del dipartimento regionale della Protezione Civile, l’accordo tra il Comune ed i funzionari regionali è stato raggiunto.

Dopo cinque anni riaperta una delle farmacie più antiche di Sicilia

Immagine
Restaurati i locali in Piazza Portella: "Tutto sembra tornato come prima, con le insegne e le antiche pitture". di Salvatore Mangione. Riapre l’antica farmacia di piazza Portella, a cinque anni dal dissesto idrogeologico. Famosa, fra le antiche farmacie di Sicilia, è stata oggetto di un servizio speciale della “alte Apotheken di und Gelehrte” in lingua tedesca, dove sono state decantate le particolarità della farmacia del dottor Antonino Lo Balbo.

Acquedolci vuole quasi 1 milione di euro da San Fratello

Immagine
Tutto ebbe inizio nel 1969, l'allora frazione di San Fratello ottiene l'autonomia e diventa Comune di Acquedolci.      di Salvatore Mangione. Ammonta alla considerevole cifra di 970 mila euro la richiesta di risarcimento che l’amministrazione  comunale di Acquedolci, tramite il proprio sindaco Ciro Gallo, ha inoltrato al comune di San Fratello.  Di questi tempi c’è solo da inorridire al pensiero che due comunità, unite storicamente, affettivamente e socialmente da secoli, adesso si ritrovino nella situazione di un così enorme divario economico.

Si attendono i lavori alle strutture sportive

Immagine
Entro la fine dell’estate il Campo Sportivo Gagliani sarà interessato da lavori di manutenzione. Avviato anche un progetto preliminare per ripristinare il Polivalente Paolo Carroccio. di Carmelo Emanuele. Gli impianti sportivi di San Fratello potranno a breve essere interessati da lavori di manutenzione e ripristino resi necessari alla luce dello stato attuale delle strutture. Il Campo Sportivo Comunale Luigi Gagliani, teatro delle imprese dell’Asd San Fratello, squadra locale promossa nell’ultima stagione agonistica al campionato di Seconda Categoria, godrà di importanti lavori di manutenzione sull’intera struttura, sita in contrada Monte Nuovo.

Assolti gli ex sindaci Giuseppe Ricca e Salvatore Sidoti Pinto

Immagine
Accusati da un gruppo di cittadini di non avere risolto un gravissimo problema di infiltrazione di acqua. Finiti sotto processo con l’accusa di omissione di atti d’ufficio. di Giuseppe Romeo. Si conclude con un’assoluzione perché il fatto non sussiste la vicenda penale che ha visto protagonisti, come imputati, due ex sindaci di San Fratello, Giuseppe Ricca e Salvatore Sidoti Pinto (nella foto a sinistra). I due primi cittadini, succedutisi in carica rispettivamente sino al Giugno 2008 Ricca, poi, Sidoti fino al Giugno 2013, erano stati denunciati da un gruppo di residenti di una palazzina di via Serpi, proprio di fronte al palazzo municipale. 

Azzerata la giunta di San Fratello...la storia si ripete!

Immagine
Fulia ritira le deleghe agli assessori. Il comunicato che scuote la maggioranza! Un terremoto politico che ha colpito anche gli ultimi predecessori. di Carmelo Emanuele. Uno scossone sotto la cupola di vetro! Un comunicato che appare come un fulmine a ciel sereno, Francesco Fulia azzera la giunta comunale. Eppure per alcuni la decisione non è neppure così eclatante, per chi è vicino alla maggioranza questa decisione è sembrata quasi una formalità, una tappa da percorrere, una notizia nell’aria utile a ritrovare certi assetti politici necessari a continuare la vita politica per il bene della collettività …sarà, ma pochi giorni dopo il comune di Acquedolci, anche quello di San Fratello si ritrova senza giunta comunale.

Aperte le selezioni per Miss Nebrodi 2015

Immagine
Madrina della manifestazione Carmen Russo. Iscrizioni fino al 30 giugno. di Antonio Puglisi. Castel di Tusa - Dopo il successo dell’edizione 2014, gli ideatori ed organizzatori di Miss Nebrodi Giusy Catanese, e Massimiliano Ammirata hanno deciso di ripetere l’evento che, come lo scorso anno prevede la partecipazione di molte ragazze provenienti non solo dall’hinterland nebroideo ma da tutto il territorio Nazionale.

TripAdvisor assegna il Certificato di Eccellenza al Ristorante Pizzeria “Il Cerro” di San Fratello

Immagine
Il sito premia gli alloggi, le attrazioni e i ristoranti che ottengono recensioni molto positive da parte dei viaggiatori in maniera costante. di Carmelo Emanuele. Il famoso sito TripAdvisor che recensisce hotel, B&B, ristoranti e attrazioni varie in Italia e all’estero ha assegnato al Ristorante Pizzeria  “ Il Cerro ”  di San Fratello il Certificato di Eccellenza 2015. L ’ importante riconoscimento è stato raggiunto grazie all ’ elevato numero di recensioni positive dei clienti del locale sito in contrada Passo dei Tre, in un antico casolare nel cuore del Parco dei Nebrodi fra cerri maestosi e secolari. 

Riaprono gli alberghi di San Fratello

Immagine
I giovani puntano sui prodotti locali per investire nel loro futuro. di Carmelo Emanuele. Solamente poche settimane fa la triste notizia che annunciava la chiusura di due alberghi cittadini a San Fratello, con il ridimensionamento dei posti letto in città e conseguentemente passo indietro sul fronte turistico ed economico. Oggi, invece, siamo lieti di annunciare la riapertura di entrambe le strutture: l’ex-albergo Minerva è stato inaugurato ieri sera come Hotel degli Angeli, servizio affitta camere con ristorante e pizzeria, inoltre il bar al piano terra nella centralissima via Saverio Latteri; anche l’altra struttura in pieno bosco al casello Muto ad oltre 1000 metri sopra il livello del mare, il Rifugio del Parco è prossimo all’apertura sotto una nuova gestione.

La burocrazia ferma i rimborsi e i contributi post-frana

Immagine
Continua ad aumentare la sfiducia tra la gente e le rassicurazioni di politici e Protezione Civile al momento sono solo un blocco. di Salvatore Mangione. San Fratello, si è sicuramente inceppata la macchina burocratica che avrebbe dovuto dare sollievo agli sfollati ed agli abitanti rimasti colpiti dal dissesto idrogeologico del febbraio 2010. Tutto tace, dopo i proclami e le comunicazioni che avrebbero consentito di colmare la dimenticanza, a proposito delle autonome sistemazioni che dal febbraio 2013, vede letteralmente abbandonati a se stessi tutti coloro che a vario titolo hanno diritto ad avere un contributo dallo Stato, quali vittime di un disastro riconosciuto con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L'arte di Rosetta Marino in esposizione nel bolognese

Immagine
Mostra collettiva di pittura a Casalecchio (BO). L'artista sanfratellana inaugurerà la nuova stagione espositiva. Il circolo culturale "I Riccioli di Atena" di Casalecchio di Reno inaugura sabato 23 maggio 2015, la nuova stagione espositiva con una mostra collettiva di artisti locali che propongono le loro opere nella cornice dei giardini del ristorante "Tramvia" di Casalecchio di Reno. 

San Fratello città galloitalica di Sicilia

Immagine
Non perdere il patrimonio linguistico di San Fratello è una scommessa che molti autori locali provano a vincere. di Carmelo Emanuele. L'ultima opera pubblicata dagli autori Benedetto Di Pietro e Benedetto Iraci, "Sbughjann nta li paradi", ed. Montedit, un'autentico viaggio in galloitalico nella memoria contadina di San Fratello, mette sotto i riflettori ancora una volta la singolare parlata del centro nebroideo, antico e attualissimo vernacolo utilizzato dagli abitanti, ma che rischia di scomparire nei prossimi decenni.

I cavalieri sfilano con i tre patroni

Immagine
Festa a San Fratello, grande affluenza in occasione delle celebrazioni in onore a Sant’Alfio, San Filadelfio e San Cirino. di Gino Pappalardo. Grande affluenza a San Fratello per la tradizionale Festa dei Tre Santi Patroni Alfio, Filadelfio e Cirino. 

Operaio condannato per violenze sulla figlia

Immagine
Arrestato padre dopo la conferma della condanna. La Cassazione ha confermato sei anni di carcere. di Giuseppe Lazzaro. La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza di condanna alla pena di 6 anni di reclusione nei confronti di S.A., operaio di 62 anni di San Fratello che, nel 2003, si è reso protagonista di una brutta storia di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. 

Sbughjann nta li paradi (pascendo tra le parole), di B. Di Pietro e B. Iraci

Immagine
Dizionario dei fitonimi e informazioni sull’agricoltura di San Fratello (Messina), con aggiunta di proverbi e detti nel dialetto galloitalico locale. di Giuseppe Foti* Il pastore che ogni giorno, di buon mattino, fa uscire le proprie pecore o capre, dal recinto dentro il quale hanno trascorso la notte, perché vadano a nutrirsi nel terreno aperto, “sbuoghja”il suo armento. “Sbughjer” è appunto il verbo che esprime l’atto di avviare le pecore o le capre al pascolo, nel dialetto settentrionale di San Fratello, una delle cittadine della “Sicilia Lombarda”, secondo una felice definizione del linguista Salvatore C. Trovato.  Gli autori, Benedetto Di Pietro e Benedetto Iraci, hanno scelto questa metafora per intitolare efficacemente il loro libro e forse anche per descrivere il cammino che fanno le parole, una volta che abbiano trovato un autore che le raccolga e le faccia “pascolare” presso un pubblico di lettori.

10 maggio: San Fratello celebra i Santi Patroni Alfio, Filadelfio e Cirino

Immagine
La storia della festa legata alla nascita dell’attuale centro abitato tra tanti misteri e poche certezze. di Carmelo Emanuele. La Festa dei Tre Santi Alfio, Filadelfio e Cirino che si svolge a San Fratello il 10 maggio è una delle celebrazioni religiose tra le più controverse dei Nebrodi. La stessa storia della festa nasconde ancora oggi misteriosi passaggi non ancora pienamente decifrati dagli storici perché purtroppo i mutamenti che hanno colpito molte feste pagane e religiose non hanno risparmiato neppure la tradizionale Festa dei Patroni di San Fratello.

Il coltello Sanfratellano nella culla del Rinascimento

Immagine
Da giovedì 14 a domenica 17 maggio al Giardino Corsini di Firenze si potranno ammirare le lavorazioni di Antonino Versaci che realizza i coltelli artigianali siciliani e “sanfratellani”. Firenze, 7 maggio 2015 - Grande successo per la seconda edizione di "Blogs & Crafts - I giovani artigiani e il web" con oltre un centinaio di domande pervenute, contest organizzato da "Artigianato e Palazzo" in collaborazione con la Fondazione Ferragamo da sempre attenta alla valorizzazione dell'artigianalità e al supporto delle nuove generazioni: 

Operai subito al lavoro per prevenire gli incendi in Sicilia

Immagine
Caleca: "E' il mese della ripartenza del lavoro in agricoltura".   A seguito dell’approvazione della Legge finanziaria, e in attesa che la stessa venga pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, l’Assessore Regionale dell’Agricoltura Nino Caleca ha emanato tre direttive con le quali chiede al Dipartimento dello Sviluppo Rurale, ai Commissari dei Consorzi di Bonifica ed al Commissario dell’ESA di attivare tutti gli atti di loro competenza per consentire l’immediato avvio delle attività di prevenzione antincendio che comprende l’avvio al lavoro degli addetti stagionali al servizio.

Parco dei Nebrodi, presentato "Coloriamo il nostro futuro"

Immagine
Presentato presso la Sala Consiliare del Comune di San Teodoro il progetto "Coloriamo il nostro futuro", iniziativa nata nel 2000 per migliorare la funzione educativa delle scuole nei Parchi con particolare riferimento agli aspetti ambientali ma anche per contribuire ad educare le giovani generazioni nel rispetto della legalità.

Il triangolo no, non l'avevo considerato

Immagine
Tre comuni vicini caratterizzati da singolari intrecci politici: una chiave per collaborare alla crescita, pura casualità o l’ennesimo inganno? di Carmelo Emanuele. È sempre più intrecciata la politica dei tre paesi limitrofi San Fratello, Acquedolci e S. Agata Militello. I tre centri abitati vivono attualmente una situazione storica differente: San Fratello (come molti paesi montani dei Nebrodi) lotta contro il fenomeno dello spopolamento da ormai cinquant’anni, e gli oltre 8.000 abitanti del 1961 sono oggi poco più di 3.800, per lo più anziani, e nonostante una ricchezza culturale e territoriale senza limiti, non riesce ancora a garantire un futuro con certezze lavorative ai giovani rimasti.

All’Expo il meglio della Sicilia

Immagine
Presente anche la carne di suino nero dei Nebrodi. Obiettivo attirare investitori esteri. Expo vuole diventare - dichiara in una intervista l'Assessore Regionale alle attività produttive Vancheri - per la Sicilia un’esperienza sperimentale da prendere come esempio per le attività future della Regione.