Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2015

Sviluppare le proprie imprese ed accedere ai fondi europei attraverso quattro comparti di rilievo sui Nebrodi

Immagine
N occioleti, ippovie, aree mercatali e rete di gusto ed accoglienza.  Il Gal Nebrodi prepara la programmazione per agricoltura e turismo.  di Sergio Granata. Una importante possibilità per le aziende di sviluppare le proprie imprese ed accedere alla programmazione europea attraverso quattro comparti di rilievo sui Nebrodi e, soprattutto, i cosiddetti “contratti di filiera”.

Villa intitolata a San Benedetto il Moro

Immagine
Domenica 28 giugno alle 9, presso la piazzetta ex Real Fonderia di Palermo, ci sarà l'inaugurazione della Villetta intitolata a San Benedetto il Moro. Palermo - Domenica 28 giugno alle 9, presso la piazzetta ex Real Fonderia, ci sarà l'inaugurazione della Villetta intitolata a San Benedetto il Moro. Saranno presenti il Sindaco Leouluca Orlando, il Ministro provinciale dei Frati Minori di Sicilia M.R.P. Fra Alberto Marangolo, la fraternità Francescana di Santa Maria di Gesu' e la Confraternita di San Benedetto il Moro.

Trekking lungo il Furiano

Immagine
Dopo la passeggiata naturalistica sarà possibile visitare la Grotta di San Teodoro e il paese di San Fratello. Ha il nome di una bella fanciulla ma è una cascata fra le cui acque ci si può piacevolmente rinfrescare dopo un bel trekking fluviale.  Siamo in territorio nebroideo, a Caronia in particolare al confine con il territorio di San Fratello. E lì che, domenica 5 luglio, potrete vivere l'esperienza di un percorso del tutto nuovo rispetto ai consueti percorsi della zona. 

Parco dei Nebrodi, Consegnati gli attestati di guide turistiche

Immagine
Beringheli: "L'odierna cerimonia rappresenta un tassello importante per le future attività di formazione dell'Ente". Si è svolta a Sant'Agata di Militello, nella sede del Parco dei Nebrodi, la cerimonia di consegna degli attestati per le neo guide naturalistiche partecipanti al 2° corso di formazione per la Sicilia orientale organizzato da FederEscursionismo Sicilia.

Tagli ai comuni, ecco come verranno affossati paesi come San Fratello

Immagine
Gli assessori da quattro a tre, il consiglio da 15 a 12, e meno soldi per tutti. di Giuseppe Romeo. Comuni, si cambia. Varata la nuova legge che disciplina la composizione di giunte e consigli comunali, il cui percorso formativo si è concluso ieri con l’approvazione dell’assemblea regionale. Queste le principali modifiche, in vigore a partire dal prossimo turno elettorale amministrativo, nella primavera del 2016 in Sicilia. 

Grande successo per il 1° Meeting Fiat 500 sui Nebrodi

Immagine
I comuni di S. Agata Militello e San Fratello teatro del raduno della mitica utilitaria. Tantissime le vetture presenti.   Sabato 20 e domenica 21 Giugno 2015 si è svolto il 1 Meeting Fiat 500 sui Nebrodi a Sant'Agata Militello e a San Fratello (ME), organizzato dal Fiduciario del Fiat 500 Club Italia Mirenda Antonio.La manifestazione ha preso il via sabato 20 alle 17:00 nel lungomare di Sant'Agata M.llo, dove le prime Fiat 500 e i primi Coordinamenti si sono radunati, tra cui il Coordinamento di Marsala, guidato dal Referente Ingrassia Lorenzo, il Coordinamento di Ragusa, guidato dal Fiduciario Occhipinti Andrea, il Coordinamento di Chiaramonte Gulfi, dal Fiduciario Barresi Giuseppe e i delegati del Coordinamento di Caltanissetta guidati da Giuseppe Falduzza, così gli abitanti del luogo hanno potuto assistere alla mostra statica delle bellissime Fiat 500.

Ma la centrale a biomasse inquina oppure no?

Immagine
Torrenova è pronta a diventare sede di ben tre centrali, e i Nebrodi hanno voglia di sapere quali rischi per la salute dei cittadini. di Sergio Granata. Tra timori e voglia di sapere. Quando si parla di smaltimento di rifiuti, infatti, è sempre tangibile la paura tra i cittadini che chiedono garanzie per la loro salute. Così in oltre 500 hanno riempito  la sala Giovanni Paolo II di Rocca di Capri Leone per il convegno organizzato dal Comitato “No Pirolisi – No biomasse”, Legambiente Nebrodi e Zero Waste Sicilia per discutere della realizzazione di tre centrali a biomasse nel territorio di Torrenova. 

Ricca e sconosciuta, è il destino della nostra terra

Immagine
Il patrimonio artistico della Sicilia è immenso, il 26,4 per cento del patrimonio di beni culturali nazionale. Ma si contano pochi visitatori e fra quei pochi una imponente percentuale di “non paganti”.   PALERMO - Villa Zito, inaugurata dal Presidente della Repubblica, e realizzata dalla Fondazione Sicilia, grazie all’impegno del suo Presidente, Gianni Puglisi, è uno scrigno “inesauribile” di arte moderna e contemporanea: più di mille opere, trecento delle quali pressocché sconosciute al grande pubblico nonostante la loro straordinaria rilevanza. 

Ambiente, in Sicilia forti ritardi

Immagine
Questione rifiuti: "Recuperare non sarà facile", lo ha affermato il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti . "Sui rifiuti la competenza è della Regione. Incontrerò nei prossimi giorni il presidente Rosario Crocetta, a cui darò la massima disabilità del mio Ministero per superare le emergenze. Certo la Sicilia sconta dei ritardi molto forti in questo settore; recuperare non sarà facile". Lo ha affermato il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, a margine dei lavori della giornata conclusiva della prima Conferenza mobilità sostenibile promossa dall'Anci a Catania. 

Nebrodi, Denunciati tre allevatori e sequestrati un centinaio di bovini

Immagine
I Carabinieri di Caronia e San Fratello hanno denunciato in stato di libertà tre allevatori titolari di altrettante aziende. CARONIA - Nella mattinata di ieri, nell’ambito di un servizio preordinato al controllo degli allevamenti, i Carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra e in particolare i militari delle Stazioni di Caronia e San Fratello, hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Patti (ME), tre allevatori titolari di altrettante aziende, che sono state sottoposte a verifica.

Sicilia invasa da olio tunisino

Immagine
L’allarme di Coldiretti all’Expo: "L'importazione dalla Tunisia è aumentata del 681 per cento".  Anche la Sicilia è invasa dall’olio tunisino la cui importazione nel primo trimestre di quest’anno, in tutto il Paese, è aumentata del 681 per cento, quasi otto volte la quantità dello stesso periodo dello scorso anno”. 

Il sud nella morsa del maltempo

Immagine
Forti piogge in Puglia e Sicilia, nubifragi su tutto il messinese. Forti piogge stanno interessando stamattina le Regioni del Sud, e in modo particolare la Puglia e la Sicilia. Nel pomeriggio i fenomeni interesseranno anche la Calabria. Nubifragi nel barese, piogge intense fin sulle Murge. 

Si stacca un pezzo di intonaco nella Scuola Manzoni

Immagine
Nessun problema strutturale.  La ditta esecutrice dei lavori ha già transennato l’area ed installato un ponteggio di protezione, per garantire la fruizione dell’uscita di sicurezza. di Giuseppe Romeo. Si è staccato un pezzo d’intonaco dal soffitto del salone dell’istituto scolastico “Manzoni” di San Fratello. L’edificio di via Apollonia, lo ricordiamo, interessato dai lavori di messa in sicurezza e ristrutturazione dopo la frana e riaperto due anni fa.

Politica, Assegnate le deleghe ai tre assessori

Immagine
Ciro Carroccetto resta vicesindaco.   Sono state assegnate le deleghe alla nuova giunta, composta al momento da tre assessori. Il dott. Ciro Carroccetto , 47 anni residente a San Fratello, laureato in Scienze Politiche, consigliere comunale e già componente della giunta dal 2013, è stato riconfermato Vicesindaco, inoltre avrà le deleghe ai Beni Culturali, Servizi Sociali, Politiche Europee e Government, Servizi Scolastici;

I carabinieri salvano una donna a Torre del Lauro

Immagine
Momenti drammatici affrontati dal dottor Salvatore Sidoti Pinto, ex sindaco di San Fratello, ed il figlio Antonio che si trovavano di passaggio. di Sergio Granata. Il tempestivo intervento di Carabinieri e due medici, ha scongiurato la tragedia, quest’oggi ad Acquedolci. Intorno alle 13, infatti, una donna di Pace del Mela ha tentato di togliersi la vita aprendo il rubinetto di una bombola del gas che aveva sistemato sul sedile posteriore della propria Toyota Yaris. 

L'incidente in via Normanni

Immagine
Fondamentale l'aiuto dei residenti e l'arrivo dell'elicottero. SAN FRATELLO - Grave incidente stradale ieri pomeriggio a San Fratello, sul rettilineo di via Normanni, all’ingresso dalla parte nord del centro abitato. Ad avere la peggio un motociclista 31enne, Luigi Santoro, rimasto ferito e trasferito d’urgenza in elicottero al Policlinico di Messina. 

Perde il controllo della moto, giovane in prognosi riservata

Immagine
E’ stato trasportato in elisoccorso al Policlinico di Messina il giovane di San Fratello protagonista di un grave incidente stradale nel tardo pomeriggio di oggi all’ingresso del paese nebroideo. L’incidente è avvenuto questo pomeriggio attorno alle 18.30 all’entrata di San Fratello in pieno rettilineo. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo ha perso il controllo della sua Honda Hornet 600 per cause ancora da chiarire ed è finito fuori strada cadendo dentro il piccolo androne di un ingresso sottostante la sede stradale. 

Antonella Carrini è il nome nuovo della giunta

Immagine
Prende il posto della rinunciataria Liuzzo. Manca il nome del quarto assessore e in consiglio peseranno i voti dei consiglieri indipendenti. A poche ore dal rifiuto di entrare in giunta dell'attuale Presidente del Consiglio comunale Vittoria Liuzzo, il sindaco Francesco Fulia ha individuato la sostituta. Nonostante alcune indiscrezioni spostavano l’attenzione verso soggetti politici esterni, il primo cittadino conferma l’idea annunciata con i primi nomi del nuovo esecutivo, e cioè dare fiducia alle persone interne al gruppo che lo sostiene in consiglio, scegliendo la consigliera Antonella Carrini, alla sua prima avventura politica nel ruolo di assessore.

Vittoria Liuzzo rifiuta di entrare in giunta

Immagine
L'attuale Presidente del Consiglio rinuncia al doppio incarico. Il sindaco Fulia l'aveva chiamata per formare il nuovo esecutivo insieme a Carroccetto e Salanitro. Con un comunicato che porta la data di ieri, l'attuale presidente del consiglio Vittoria Liuzzo, rifiuta di entrare nella giunta comunale. Era stata chiamata dal sindaco Francesco Fulia dopo l'azzeramento della giunta circa tre settimane fa. Di seguito il comunicato:

Premiato il presidente del Parco dei Nebrodi

Immagine
Impegno a favore della legalità, importante riconoscimento consegnato ad Antoci nell’ambito dell’assemblea nazionale di FederParchi. Prestigioso riconoscimento nazionale per il Presidente del Parco dei Nebrodi e Federparchi Sicilia Giuseppe Antoci: con una targa, consegnata durante i lavori del Congresso Nazionale della Federazione dei Parchi e delle aree protette, svoltosi a Trezzo sull’Adda (MI), è stato premiato l’impegno svolto a tutela della legalità all’interno delle Aree protette Siciliane e nel territorio del Parco dei Nebrodi.

Il restauro del Monastero del Rogato

Immagine
Sotto la direzione della Soprintendenza di Messina hanno riportato alla luce gli aspetti salienti della “Dormitio Virginis” del monastero di Alcara li Fusi. di Salvatore Mangione. ALCARA LI FUSI - Quando un restauro, diventa un miracolo che conferma la regola: se dei privati o qualche comitato decidono di valorizzare un’opera, questa potrà rappresentare un volano per una intera comunità. Questo è quanto sta accadendo ad Alcara li fusi, dove per volontà religiosa popolare, con una sottoscrizione, un comitato cittadino ha acquisito da un privato un bene inestimabile, la chiesetta del Rogato, con annessi sevizi, e grazie all’intervento del Rotary Club di S. Agata Militello, distretto Sicilia-Malta 2110 e del comitato festa S. Nicolò Politi del comune Nebroideo è stato reso possibile il restauro che ha evidenziato aspetti figurativi e stilistici del periodo compreso fra il 1100 e 1300.

I tagli della Regione colpiscono gli allevatori del Cavallo Sanfratellano

Immagine
Interrotta una tradizione dal 1935. "E' solo la passione e l’attaccamento alla cultura verso il cavallo che ancora resistono tali allevamenti, poichè non hanno più alcun incentivo nè contributo per il mantenimento o la partecipazione a mostre".  di Salvatore Mangione.   SAN FRATELLO - E’ saltata anche quest’anno la rassegna annuale del cavallo sanfratellano che consentiva a tutti gli allevatori del famoso cavallo, presenti sia in loco che nel territorio regionale, di presentare i puledri e le puledre per l’iscrizione al registro anagrafico. 

Sbughjann nta li paradi, Un dizionario dei fitonimi e informazioni sull’agricoltura di San Fratello

Immagine
L’opera viene inserita nella collana delle isole e minoranze linguistiche: lingua, storia e letteratura, quale prima edizione del 2015. di Salvatore Mangione. SAN FRATELLO - A  pochi mesi dalla graditissima pubblicazione sugli oltre quattrocento proverbi della lingua sanfratellana, un’altra opera, questa volta dei docenti Benedetto di Pietro e Benedetto Iraci, viene ad arricchire la bibliografia. 

San Fratello ha bisogno della giunta

Immagine
Bosco, Scianò e Ziino chiedono a Fulia di nominare ufficialmente il nuovo esecutivo. di Enrico Caiola. SAN FRATELLO - I Consiglieri indipendenti Bettino Bosco, Antonino Scianò e Filadelfio Ziino protocollano un "Appello dei Consiglieri Comunali Indipendenti" rivolto al sindaco Mario Francesco Fulia​. "La preghiamo umilmente – scrivono – e ci appelliamo al suo stesso senso di responsabilità per il bene della comunità sanfratellana, di nominare ufficialmente la nuova Giunta Comunale, poichè importanti adempimenti (vedi bilancio comunale), sono in scadenza." Di seguito il testo integrale del documento appena protocollato:

Fulia ha scelto la nuova giunta

Immagine
Comunicato dalla sede municipale. Confermato solo Carroccetto, Salanitro e Liuzzo new entry, e il quarto nome dovrebbe giungere nei prossimi giorni. Il Sindaco, Dott. Francesco Fulia, dopo una attenta analisi delle dinamiche politiche che si sono dipanate dopo l’azzeramento della propria giunta comunale, ha nominato assessori: il  Dott. Ciro  Carroccetto (foto a sinistra), l’Avv. Luigi Salanitro (foto in basso a sinistra) e l’attuale Presidente del Consiglio Comunale la  Dott.ssa Vittoria Liuzzo (foto in basso a destra), che si è riservata di accettare la fiducia concessa.  

Impresa ti amo, iniziativa del M5S per rilanciare l'economia locale

Immagine
Creare un'area espositiva per valorizzare i prodotti tipici delle nostre zone. E' previsto il fine settimana tra il 20 e il 21 giugno l'incontro a Barcellona Pozzo di Gotto dal titolo "IMPRESA TI AMO". Verranno invitati i produttori di prodotti tipici delle zone nebroidee per esposizione, pubblicità e vendita dei loro prodotti, imprese a cui far conoscere tutte le possibilità di finanziamento europee, nazionali e regionali, e singoli cittadini a cui far conoscere nuove tecnologie (stampanti 3d, droni, strat up innovative) e nuovi settori di impresa (come la canapa e il settore biologico). E molto altro...

Il Parco dei Nebrodi a fianco degli imprenditori agricoli e degli allevatori onesti

Immagine
Presentata la direttiva finalizzata a regolamentare l'uso dei terreni demaniali e contrastare la criminalità organizzata. Prosegue l'impegno per la legalità nel territorio dei Nebrodi: presentata presso il Palazzo del Governo di Messina la direttiva relativa alla disciplina delle concessioni per le aree demaniali di uso agricolo, per consentire agli agricoltori ed agli allevatori onesti di avere priorità nell'accesso agli affitti dei terreni e contrastare le infiltrazioni mafiose.

Inaugurazione dell'evento artistico "Le Tavole del Parco"

Immagine
Casa delle Culture Domenica 7 Giugno 2015 ore 18.30 ‏. di Ing. Farid Adly. Gentili colleghe e colleghi giornalisti, vi invitiamo a partecipare al prossimo evento organizzato dall'ACM presso la Casa delle Culture, il giorno Domenica 7 Giugno 2015 alle ore 18.30: esposizione delle Tavole artistiche originali dei comuni dell'Ente Parco Nebrodi, realizzate a partire dal 1992 dall'architetto Franco Brancatelli.

Una visita nel luogo dove tutto ebbe inizio

Immagine
La suggestiva Grotta di San Teodoro, la porta d’ingresso della civiltà umana in Europa. di Carmelo Emanuele. ACQUEDOLCI (ME) - Non capita spesso di trovarsi in luoghi apparentemente familiari e vivere emozioni forti, come e quando si visitano luoghi sparsi per il mondo magari ammirati solo in cartolina, in qualche documentario televisivo o su irreali scatti apparsi su internet, ed invece con grande sorpresa visitare la Grotta di San Teodoro nel territorio dell’odierna Acquedolci può suscitare tutto questo e forse anche di più se pensiamo ai millenni di storia che è possibile assaporare calpestando quella terra dove tutto ebbe inizio qui in Sicilia, toccando quelle pietre e quei reperti fossili che abbelliscono il luogo, ormai pienamente incastrati nello scenario storico che caratterizza tutto il versante tirrenico e forse l’intera isola.