Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2016

I Santi Alfio, Filadelfio e Cirino: Le celebrazioni da San Fratello agli Stati Uniti

Immagine
EVENTI  Si parte alle pendici dell'Etna, la cavalcata storica il 10 maggio. Salvatore Mangione. Il centro che venera e custodisce i corpi dei martiri lentinesi, si prepara all'evento del 10 maggio, con la cavalcata storica che precede la processione dei Santi Alfio, Filadelfio e Cirino. Avranno inizio oggi in molte località della Sicilia ed all'estero le annuali manifestazioni in onore dei tre santi fratelli. 

Presentata "Spazio Giovani"

Immagine
CULTURA I temi trattati hanno spaziato dal romanzo alle poesie, alla storia e cultura di San Fratello-Acquedolci, comunità inscindibili per comuni origini e per cultura consolidata. Salvatore Mangione. E' stata la prima presentazione ufficiale dell'associazione "Mare di Idee - Spazio ai Giovani", quella che si è svolta nell'aula consiliare del Comune di Acquedolci nella giornata del libro. Sono stati invitati tre autori di pubblicazioni, rispettivamente di Acquedolci, San Fratello e Castell'Umberto che, a loro volta, sono stati intervistati da esperti di giornalismo. 

San Fratello punta all’ufficio unico delle entrate

Immagine
POLITICA La creazione dell’ufficio unico servirà per un’efficace ricognizione dei tributi non incassati. Giuseppe Romeo.   Il comune di San Fratello punta all’istituzione di un ufficio unico delle entrate per il riaccertamento dei residui e la riscossione di tributi non incassati nell’ultimo decennio. Ad annunciarlo il sindaco Francesco Fulia, insieme al suo esperto per le materie contabili, Giuseppe Scarcella.

Dalla Sicilia a Hollywood: la strepitosa carriera di Al Pacino

Immagine
CINEMA Io credo che si reciti solo nella vita, mentre nell’arte si persegue solo la verità.  Al Pacino. Marco Palano. Quando ci si appresta a parlare di Al Pacino, ci si rende immediatamente conto che è assurdo anche solo pensare di condensare in poche righe la sua vita e la sua carriera. Oggi infatti non parliamo di un qualsiasi interprete di talento, ma di una vera e propria colonna portante della Settima Arte, che ne ha attraversato quasi 50 anni di storia imponendosi come uno dei migliori attori di sempre, regalando al mondo personaggi da antologia protagonisti di storie indimenticabili.

Il riscatto di un popolo

Immagine
CALCIO Alla base del successo dell'Asd San Fratello un progetto sportivo che punta sui giovani.  Michele Di Nardo. L’avventura dell’Asd San Fratello è già un romanzo calcistico da raccontare. Una squadra di un piccolo paese colpito da una devastante frana, formatasi con giovani locali, in mezzo ai container, con lo scopo principale di distogliere gli abitanti dai mille problemi che affliggono una cittadina con oltre 2000 anni di vita. Regalare emozioni ad un popolo depresso e ferito, che ha trovato nel calcio la gioia di ripartire dalle macerie per sperare in un futuro migliore.  

Rito abbreviato per l’allevatore che tentò di uccidere il fratello

Immagine
CRONACA I fatti risalgono al 2 luglio del 2015. Francesca Alascia. Mercoledì scorso è stata celebrata l’udienza preliminare innanzi al giudice del tribunale di Patti Ugo Molina ed al pubblico ministero Rosanna Casabona  nei confronti di Ignazio Mancuso, attualmente detenuto agli arresti domiciliari con l’accusa di tentato omicidio, minaccia grave, detenzione e porto illegale di arma, nonché di illegale introduzione di arma nella zona “b” del Parco dei Nebrodi. 

Al San Fratello riesce il bis, gol promozione di Gerbino

Immagine
CALCIO Nei supplementari Cavallaro porta in vantaggio gli ospiti. Il pareggio arriva all'ultimo assalto. IL VIDEO CON LA SINTESI DELLA PARTITA. San Fratello - Alcara 1 - 1 d.t.s. San Fratello: Bontempo, Scavina, Salanitro, Mangione, Morello A., La Marca, (106' Galati G.), Ciravolo, Salerno B. (60' Caprino D.), Gerbino II, Nicosia (93' Gerbino II), Caprino M. Alcara: Isgrò, Pirronello, Travaglia, Cavallaro, Princiotta, Rakipi, Fallo, Calderone, Tomasi, Sidoti, Oriti Moterosso. Marcatori: 116' Cavallaro, 120' Gerbino I Salvatore Accordino. Il San Fratello è promosso in Prima Categoria ed è la seconda promozione consecutiva in due stagioni. Una promozione "acciuffata" per i capelli all'ultimo secondo di gioco dei 120' di una finale playoff interminabile, combattutissima, intensa, vietata ai deboli di cuore e con ben 800 persone che hanno gremito ogni spazio attorno al Comunale.

Riconoscimento al maresciallo Di Garbo

Immagine
ATTUALITA' Il neo cavaliere si è distinto nell'Arma per numerose e prestigiose operazioni che stanno assicurando un vero periodo di serenità alla popolazione. Il comandante della stazione dei Carabinieri, Vincenzo Di Garbo, è stato insignito del titolo di cavaliere d'ufficio del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.  La cerimonia solenne di consegna e di insediamento si è svolta domenica 24 aprile nella cattedrale di Monreale, alla presenza della massime autorità dell'Ordine con al principessa Beatrice di Borbone, il cavaliere Antonio Di Janni, vice delegato regionale e dei rappresentanti delle nove province siciliane.

EROICI!!! L’Asd San Fratello in Prima Categoria

Immagine
CALCIO Al termine di una battaglia infinita contro un’ostica Alcara, i neroverdi conquistano la promozione all’ultimo giro di orologio. Antonio Longo. Continua la favola calcistica dell’Asd San Fratello, la società neroverde rifondata nel settembre del 2014 a quattro anni degli eventi di dissesto idrogeologico che avevano causato, tra le altre cose, anche la cessione dello storico titolo. La società di San Fratello ha ottenuto infatti la seconda promozione consecutiva pareggiando al termine di 120 minuti di gioco contro l’Alcara. In virtù della migliore classifica in campionato la società del tecnico Emanuele viene promossa in Prima Categoria.

L’olio extravergine d’oliva di Sicilia ottiene l’Igp

Immagine
ECONOMIA L’IGP Sicilia permetterà alle Organizzazioni di Produzioni Siciliane di accedere ai programmi di promozione nei paesi terzi e alle misure per la valorizzazione delle filiere regionali. Gli olivicoltori siciliani potranno scrivere in etichetta che è un olio proveniente solo ed esclusivamente da olive coltivate e molite in Sicilia con parametri di qualità superiori all’olio extravergine d’oliva convenzionale. Giuseppe Pintaudi. La Commissione europea ha appena approvato l’Indicazione Geografica Protetta Olio Extravergine d’Oliva Sicilia. Il riconoscimento arriva – dopo lunghe e serrate negoziazioni – in un momento cruciale per l’agricoltura siciliana, di grande crisi, ma grazie all’IGP gli agricoltori potranno beneficiare in primis della misura 3 del PSR Sicilia per coprire i costi di certificazione del prodotto fino a 3.000 euro per azienda e dell’aiuto accoppiato per gli oliveti certificati DOP e IGP (di cui all’art.52 del Reg 1307/2013). 

Controlli serrati contro l’abbandono dei rifiuti nel Parco

Immagine
CRONACA Multa di 3.600 euro per abbandono di rifiuti. L’azione di controllo e repressione del Corpo di Vigilanza proseguirà senza sosta e con tolleranza zero. Teresa Sanfilippo. Controlli più stringenti contro gli abbandoni indiscriminati dei rifiuti nel territorio protetto del Parco dei Nebrodi. In particolare, durante dei controlli ad opera del Corpo di Vigilanza di Caronia, ad alcune persone è stata elevata un’ammenda di 3600 euro per aver abbandonato i propri rifiuti in una piazzuola di sosta  nei pressi della S.S. 289 (S.Agata di Militello – Cesarò). 

Il Porto dei Nebrodi senza pace, spiccati 9 avvisi di garanzia

Immagine
CRONACA La Procura di Patti ha spiccato 9 avvisi di garanzia a carico di imprenditori, titolari di imprese e funzionari comunali in merito alla gara pubblica per l’appalto svoltasi il 15 novembre 2010. Le accuse contestate sono: false dichiarazioni, turbativa d’asta, abuso d’ufficio. Giuseppe Lazzaro. Nuova mazzata per le sorti, già precarie, del Porto dei Nebrodi di S.Agata Militello che, solo in teoria, doveva essere già stato completato a seguito del finanziamento di 48 milioni di euro che, sulla scorta del lavoro precedente con sindaco l’avvocato Aldo Fresina, venne annunciato, nella primavera 2009, dall’allora sindaco ed oggi senatore Bruno Mancuso. Come noto tutto si è impantanato dopo la gara pubblica per l’appalto svoltasi il 15 novembre 2010. 

L'arte che esorcizza l'incubo delle frane

Immagine
ARTE L'iniziativa, apprezzata sia dagli abitanti che dai turisti, vede un flusso continuo di visitatori e di curiosi che lungo le vie cittadine, le piazze ed i quartieri, ammirano le opere esposte. Salvatore Mangione. Con una azione esecutiva a tre mani i pittori Aldo Zisa, Alessandro Maio e Calogero Corrao, hanno realizzato e creato, in uno spazio compositivo, l'opera "da...all'avvenire", esposta in un quartiere cittadino, ad opera della Pro Loco. 

Fondi europei, è l'ora dei progetti

Immagine
POLITICA Vertice tra i sindaci, saranno affrontate le tematiche del personale e dei gruppi lavoro. Mario Romeo. Oggi pomeriggio, alle 16,30, i sindaci dei 21 comuni aderenti all'Area Interna Nebrodi, (capofila Sant'Agata Militello) Alcara Li Fusi, Caronia, Castel di Lucio, Castell'Umberto, Frazzanò, Galati Mamertino, Longi, Militello Rosmarino, Mirto, Mistretta, Motta d'Affermo, Naso, Pettineo, Reitano, San Fratello, San Marco d'Alunzio, San Salvatore di Fitalia, Santo Stefano di Camastra, Tortorici, Tusa tornano a riunirsi in assemblea.

Sarà l’Alcara l’avversaria del San Fratello nella finale play-off per la promozione in Prima Categoria

Immagine
CALCIO A Santo Stefano l’Halaesa Castel di Tusa non entra mai in partita. Polemiche dei padroni di casa per una rete annullata a Davide Di Girolamo. Antonio Longo. Si è svolto domenica scorsa sul neutro di Santo Stefano di Camastra la semifinale playoff per stabilire la seconda squadra promossa in Prima Categoria proveniente dal girone C. Dopo la Nuova Acquedolci, vincitrice del girone per un solo punto sul San Fratello, il cerchio si è ristretto a quest’ultima formazione e all’Alcara, che si è imposta nettamente su una spenta Halaesa Castel di Tusa.

Via al progetto scuola-lavoro con 21 comuni del comprensorio

Immagine
SCUOLA e LAVORO Firmata una convenzione destinata agli studenti delle classi del triennio dell’Itt “Torricelli” di Sant’Agata Militello. Al progetto ogni comune destinerà un tutor che valuterà i compiti da assegnare agli studenti. Mario Romeo. All’iniziativa legata al progetto scuola-lavoro e promossa dall’Istituto tecnico industriale “Torricelli” hanno aderito, sottoscrivendo la convenzione, le amministrazione comunale di Sinagra, San Fratello, Castell’Umberto, Tusa, Mirto, Torrenova, Alcara Li Fusi, Longi, Motta d’Affermo, Brolo, Frazzanò, Pettineo, Galati Mamertino, Capri Leone, Castel di Lucio, Militello Rosmarino, Gioiosa Marea, Ucria, Sant’Agata Militello, Mistretta e Caronia.

I cento anni della signora Maria

Immagine
ATTUALITA' Compie cento anni a San Fratello, t utti in festa per la signora Maria Palmira Emanuele. Salvatore Mangione. Hanno festeggiato in tanti il traguardo del secolo di vita di Maria Palmira Emanuele, vedova Corso, nella giornata del 15 aprile 2016, per la particolare ricorrenza e per la grande affettuosità di cui si è sempre circondata la signora.

San Fratello, via ai lavori per le scuole materne

Immagine

Approvato il conto consuntivo 2015

Immagine
POLITICA Ad annunciarlo il sindaco Francesco Fulia e l'esperto contabile Giuseppe Scarcella. Ribadito lo stato di assoluta "salute" del bilancio comunale. Giuseppe Romeo. Il Comune di San Fratello sta lavorando all'istituzione di un ufficio unico delle entrate attraverso il quale coordinare un'importante opera di riaccertamento dei residui e passivi e riscossione di tributi non incassati addirittura nell'ultimo decennio. Ad annunciarlo il sindaco del centro nebroideo, Francesco Fulia, insieme al suo esperto per le materie contabili, Giuseppe Scarcella.

Un corteo per ricordare il Principe di Palagonia

Immagine
EVENTI Il Principe fra i titoli nobiliari annoverava anche quello di titolare della baronia di San Fratello e Acquedolci. Salvatore Mangione. Ieri nella ricorrenza del 162° anniversario della morte del Principe di Palagonia e di Lercara, don Francesco Paolo Gravina, deceduto all'età di 54 anni, si sono svolti solenni manifestazioni nel comune di Collesano.  Il raduno di tutte le municipalità del territorio palermitano e messinese, ha avuto luogo davanti al palazzo di città. Un corteo, preceduto dalla banda musicale "Pier Luigi di Palestina", si è recato alle 11 nella piazza che intitolata al Principe. Alle 12, nella chiesa madre, è stato anche proiettato un film dal titolo "Intelletto d'Amore", dedicato al Principe degli Ultimi. 

Accusa di abuso d’ufficio

Immagine
CRONACA Il Giudice, sequestrati beni ad un uomo di San Fratello. Con ordinanza dello scorso 8 aprile, il Giudice Monocratico del Tribunale di Reggio Calabria, Giovanna Sergi, ha disposto il sequestro conservativo dei beni immobili di Giovanni Mammana, cinquantaduenne di San Fratello.

L'auto dedicata a Benny Caiola al Salone di Ginevra

Immagine
ATTUALITA' La nuova Pagani Huayra BC 2016: prezzo, scheda tecnica e prestazioni. Si è svelata al Salone di Ginevra 2016 la nuova Pagani Huayra BC. La dedica al primo cliente in assoluto, colui che acquistò la prima automobilePagani. Huayra BC altro non è che l’omaggio a Benny Caiola, che Horacio Pagani ha voluto ricordare lanciando una versione estrema della sua hypercar, caratterizzata dalle sue iniziali. Appassionato collezionista, Benny Caiola è morto nel 2010, lui che era nato a San Fratello, provincia di Messina, per poi emigrare negli States dove divenne imprenditore di successo. 

In Sicilia il meeting internazionale degli arrampicatori

Immagine
SPORT e TURISMO Nel giro di un decennio il numero di scalatori attivi nell'isola è cresciuto in modo esponenziale. In provincia di Messina risultano molto scelti i paesi dei Nebrodi come Alcara Li Fusi e San Fratello. Andrea Castorina. Sicilia e alpinismo. Un accostamento apparentemente improbabile, ma è in realtà un binomio vincente vista l'importanza dell'isola nel mondo degli scalatori. Sono in tanti a preferire le ripide pareti rocciose siciliane ad un tradizionale tuffo in mare, possibile già in primavera. Il 6 e il 7 maggio San Vito Lo Capo ospiterà, infatti, il Meeting internazionale di arrampicata delle guide alpine. La sua falesia a strapiombo sul mare, denominata la Cattedrale nel deserto, farà da scenario ad un'avvincente sfida che vedrà contrapporsi 200 tra i più famosi climber a livello mondiale.

Viaggio nella San Fratello del XVIII secolo

Immagine
STORIA La descrizione di San Fratello dal testo originale della splendida opera di Vito Amico, il  Dizionario topografico della Sicilia, tradotto a metà dell'800 da Gioacchino Di Marzo. S. FILADELFIO. (Lat. S. Philadelphus. Sic. S. Frateddu (V.D.)) Paese congiunto ai colli che sovrastano il littorale aquilonare della Sicilia a 3 miglia, tra il fiume Furiano e Rosmarino, il Chida degli antichi, quantunque fra entrambi scorrane un altro appellato dall'Inganno, e sia incerto agli scrittori sinora quale dei primi due siasi stato il Chida.  Attestano alcuni, dagli avanzi dell'antica Alunzio che osservansi non lungi nel colle, essersi formato S. Filadelfio, il che ad ogni costo sostengono gli abitanti. Parlando di sopra io di ciò, dissi essere indecisa ancor la cosa, imperocché altri stabiliscono Alunzio a S. Marco. 

#IoLeggoPerché

Immagine
CULTURA Evento organizzato in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, giornata patrocinata dall’Unesco per promuovere la lettura e la pubblicazione dei libri. ACQUEDOLCI - L’Associazione Culturale Mare di Idee – Spazio ai Giovani, con il patrocinio del Comune di Acquedolci, e con lo scopo di diffondere nelle nuove generazioni la cultura per la lettura avvicinandola ai giovani tramite gli strumenti tecnologici e i social network, Vi invita alla manifestazione #IoLeggoPerché Sabato 23 Aprile 2016 presso la Sala Consiliare del Comune.

Biagio Conte a San Fratello

Immagine
ATTUALITA' ispirandosi all'esempio di Francesco d'Assisi, ha peregrinato con la consapevolezza che gli ultimi e i derelitti hanno bisogno sia di conforto sia di aiuto sostanziale. Ciro Carroccetto. Emozionante e carico di pathos l'incontro con il frate missionario laico Biagio Conte a San Fratello. Davanti la Chiesa Madre SS Maria Assunta è stato accolto dall'arciprete don Salvatore Di Piazza, da padre Simone Campana, presente l'amministrazione comunale e il presidente del consiglio. 

Antologia di testi inediti in galloitalico di San Fratello

Immagine
CULTURA Avviata la prevendita della raccolta "Parole sanfratellane nel web". Gli utili del libro verranno devoluti in favore della biblioteca di San Fratello. Carmelo Faranda. Carissimi amici e simpatizzanti, abbiamo il piacere d’informarvi che dopo tre anni e mezzo dalla creazione del gruppo Facebook “San Frareu - Zzea parduoma u dialott d’u nasc paies”, fondato con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le tradizioni ed in particolare la lingua sanfratellana, finalmente stiamo per mandare in stampa la prima Antologia composta da testi inediti in galloitalico, con relativa traduzione italiana, pubblicati in Facebook. 

Il paese di San Fratello si spopola ogni giorno di più in attesa delle promesse mai mantenute

Immagine
ATTUALITA' Bisogna immediatamente pensare al futuro di una realtà in ginocchio. Salvatore Mangione. Scorrono i mesi e dal sesto anniversario ne sono passati altri due, ma di conferenze di servizi che possano produrre qualcosa di concreto, ancora non si vede l'ombra.  Più volte hanno insistito sia i tecnici che gli operatori economici, ed in particolare gli abitanti ed i comitati, che sembra giunto il tanto atteso momento di discutere, con chi di competenza, sia di piano regolatore che di piano di fabbricazione.

Parapendio e deltaplano, lettera aperta della FIVL

Immagine
ATTUALITA' Lettera aperta al blog sottolapietra Spettabile Redazione, è periodico l'apparire sui media di notizie riguardo incidenti occorsi a piloti di volo libero, vale a dire il volo senza motore in deltaplano e parapendio.

Perché meritiamo: fenomenologia del calcio a San Fratello

Immagine
SPORT Quello che dovrebbe essere il calcio e ogni disciplina sportiva. Ciro Carroccetto.  Diceva Borges "Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio”. Sono momenti difficili per il calcio italiano che in quanto a credibilità, vive stagioni non proprie limpidissime. Il calcio per meritare che tante famiglie riunite, e tifosi pacifici, colorati, amanti dello sport possano ancora credere in questo gioco, ha assolutamente bisogno di esempi positivi, sani e puliti, così che possano ritornare presto a trionfare su tutto il resto la gioia e sportività. 

I cognomi come brand: i Mirabella

Immagine
CURIOSITA' Il cognome è originario della Sicilia ma ha ceppi consistenti anche nel Lazio e nel napoletano. Francesco Miranda. Mirabella deriva dal nome proprio augurale che i genitori davano ai figli con il significato di “che sia un belvedere”, proviene dal tardo latino Mirabilius o dal medioevale Mirabellus. Non è da escludere, inoltre, la derivazione da toponimi che contengono il termine Mirabella, come Mirabella Imbaccari nel catanese e Passo Mirabella o Mirabella Eclano nell’avellinese. 

San Fratello bloccato a Cefalù

Immagine
CALCIO San Fratello ai play-off. Al Santa Barbara di Cefalù i neroverdi le provano tutte ma il fortino dei palermitani resiste all’assedio. Identico risultato per la Nuova Acquedolci che vince il campionato e approda direttamente in Prima Categoria. Antonio Longo. Si è concluso il campionato di Seconda Categoria girone C, incerto fino all’ultimo minuto grazie al duello tra la Nuova Acquedolci e il San Fratello, conclusosi con i primi promossi direttamente in Prima Categoria ed i secondi invece costretti a giocarsi il salto di categoria attraverso la strada dei play-off.

Il paese distrutto dalla natura e stritolato dalla burocrazia

Immagine
ATTUALITA' Interminabili disagi e inspiegabili ritardi a sei anni dal disastro. Salvatore Mangione. Gli sfollati di San Fratello e dei comuni del territorio dei Nebrodi interessati ai fenomeni del disastro ambientale del 2010 sono ancora in balìa delle notizie e delle incertezze in merito al loro futuro. Specialmente negli ultimi tre anni, agli annunci ed ai proclami non sono seguiti tutti i necessari provvedimenti, specialmente nel campo economico ed esecutivo di lavori ormai da troppo tempo urgenti e indeferibili.

Controlli nel Parco dei Corpi della Forestale e della Vigilanza

Immagine
ATTUALITA' Numerosi controlli effettuati agli automezzi fuoristrada in transito lungo la dorsale dei Nebrodi da Portella Femmina Morta fino alla località Biviere a Longi.  Giuseppe Lazzaro. Uomini del Corpo Forestale della Regione Siciliana di stanza al Distaccamento di Cesarò e del Corpo di Vigilanza del Parco dei Nebrodi dei Distaccamenti di Caronia e Longi, sono stati impegnati in attività di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere illeciti ambientali ed in particolare le attività sportive illecite (fuoristradismo e motocross).

San Fratello e Capizzi tra i comuni più poveri della provincia

Immagine
ECONOMIA Nella classifica dei redditi San Fratello e in coda alla provincia di Messina con una media di appena 10.391 euro pro capite. Sergio Granata. E’ Basiglio, alle porte di Milano, il comune  dove gli oltre 7.000 abitanti possono vantare il reddito pro capite più alto d’Italia: nel 2014 è stato di 42.041 euro. La classifica dei redditi in Italia, elaborata dalla start up di studi economici Twig sulla base dei dati sugli imponibili fiscali pubblicati la settimana scorsa dal Dipartimento delle Finanze, svela anche il centro più povero: si tratta di Val Rezzo, profondo Nord, zona montana, meno di 2.000 abitanti, in provincia di Como: qui l’imponibile medio dichiarato al fisco è di 5.417 euro.

Visite senologiche per la prevenzione oncologica

Immagine
SALUTE ”Una carezza diversa salva la vita” per la lotta del tumore al seno. Giovedì 7 aprile visite senologiche gratuite a Torrenova. Giuseppe Pintaudi. Il Comune di Torrenova ospiterà le visite senologiche nell’ambito della campagna di sensibilizzazione e prevenzione oncologica 2016 ”Una carezza diversa salva la vita” per la lotta del tumore al seno. L’iniziativa, promossa dalla Residenza sanitaria assistita “Villa Pacis San Francesco” si terrà giovedi 7 aprile,  presso  i locali del municipio torrenovese. 

Le disastrose frane di San Fratello, aggiornate le tabelle di rischio

Immagine
ATTUALITA' Via Normanni e Vallone Valli in R4. Francesca Alascia. L'amministrazione comunale di San Fratello guidata dal sindaco Francesco Fulia ha aggiornato le schede di monitoraggio Rendis delle due aree in frana, con rischio elevato R4, denominate "Via Normanni" e "Vallone Valli", a seguito del dissesto idrogeologico, che nel 2010 colpì duramente il centro nebroideo. 

Il Parco dei Nebrodi esporta anche in Germania

Immagine
AMBIENTE Pronto un gemellaggio tra il Parco dei Nebrodi e la Foresta Nera sottoscritto con protocollo d'intesa nell'edizione aprile 2017 del Stutgarter Markethalle. Nino Dragotto. La rassegna internazionale “Stutgarter Markethalle” conclusasi nei giorni scorsi a Stoccarda, durante la sezione dedicata ai presidi Slow Food Europa, ha visto emergere dinamiche economiche commerciali e raggiungere accordi culturali e scientifici, mettendo a fulcro i valori della biodiversità e la salvaguardia dei due ecosistemi, del Parco dei Nebrodi e della Foresta Nera, fattori complementari per tutelare le due ampie aree ambientali della Sicilia e della Germania.

Le aziende siciliane e i fondi europei

Immagine
ECONOMIA Si tratta dello “Strumento PMI” finanziato nell’ambito di HORIZON 2020, ed è uno schema di finanziamento pensato per quelle aziende che sviluppano innovazione al fine di guadagnare competitività sui mercati nazionali e internazionali. Movimento LegittimaDifesa.  Spesso gli imprenditori si chiedono se ci sia uno strumento per finanziare le piccole medie imprese senza passare dalla burocrazia infernale della Regione, attraverso la quale passa la stragrande maggioranza di fondi europei per le imprese siciliane. Uno strumento direttamente offerto dalla Commissione Europea esiste e se ben sfruttato può essere molto utile.

Tradizione e sacralità in un'opera di Manasseri

Immagine
ARTE L'opera si trova esposta nella piazza Madonnina dell'omonimo quartiere cittadino. Salvatore Mangione. Fra le numerose opere esposte nei quartieri cittadini, il pittore Antonino Manasseri, originario proprio di San Fratello, costruisce, quasi in una sospensione strutturale, una scena in cui conferisce alla spazio quella che potremmo definire una trascendenza di chiara concezione teologica. 

San Fratello - Rosmarino 3 - 0 a tavolino e ultima giornata rinviata

Immagine
CALCIO Costa caro l'abbandono degli ospiti alla fine del primo tempo. Mano pesante del giudice sportivo per giocatori e dirigenti coinvolti in una rissa a fine primo tempo. L'ultima giornata rinviata a domenica 10 aprile. Salvatore Accordino. Partita vinta al San Fratello come previsto e la squadra di Emanuele intravede la Prima Categoria. Ieri sera il giudice sportivo della Lega ha assegnato vinta a tavolino per 3 a 0 al San Fratello la gara di mercoledì scorso contro il Rosmarino, sospesa sull'1 a 1 al 45'. 

Presentato il volume di Mangione sui proverbi sanfratellani

Immagine
CULTURA La raccolta contiene circa cinquecento proverbi, che fanno parte della cultura contadina, con una sintesi per argomento e oltre cinquanta foto inedite. Santina Folisi. CARONIA - Successo per la presentazione della seconda edizione del libro "Antologia dei proverbi sanfratellani nel trilinguismo galloitalico-siciliano-italiano di Salvatore Mangione e di Angelo Santoromita Villa (Armenio Editore S.r.l. di Brolo), svoltasi a palazzo Cangemi di Caronia.

Giudei in processione ad Acquedolci, tradizione "importata"

Immagine
EVENTI In costume storico scortano un Crocifisso e un'antica Addolorata. A importarli furono gli sfollati che nel 1922 trovarono ospitalità nel paesino. Salvatore Mangione. Acquedolci - Nel cuore dei Nebrodi della provincia di Messina la significativa tradizione dei Giudei in questa settimana, che originariamente è stata sempre attribuita alla sola storia di San Fratello, trova ancora nella zona dei Nebrodi in qualche piccola ma significativa variazione che, nella sostanza, non cambia nulla. Infatti, grazie alla generosità ed alla fratellanza con gli sfollati che nel 1922 trovarono un luogo ospitale nella frazione del comune, ad Acquedolci, da circa un secolo, il Venerdì Santo due aritistiche statue donate ai devoti concittadini vengono solennemente venerate. Si tratta di un Crocifisso del Settecento e di una Addolorata dell'Ottocento.

Aperta l’inchiesta sulla morte di una donna dopo il parto

Immagine
CRONACA La donna dopo aver partorito a S. Agata ha avuto delle complicazioni con una grave emorragia, ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Patti, dove è poi deceduta. Giuseppe Romeo. Sarà un’inchiesta della Procura di Patti a far luce sul decesso di una donna romena, morta lo scorso 23 Marzo dopo aver partorito all’ospedale di Sant’Agata Militello. La madre della 35enne ha presentato infatti un esposto per appurare le cause della tragedia.

Il Rosmarino abbandona il campo e il San Fratello vede la promozione

Immagine
CALCIO Nel recupero del penultimo turno di campionato l’attesa sfida del comunale Gagliani si conclude con l’abbandono degli ospiti alla fine del primo tempo. Antonio Longo. Emozioni fino alla fine per il Girone C di Seconda Categoria, con Acquedolci e San Fratello che si giocheranno la vittoria del torneo nell’ultimo turno, rispettivamente a Santo Stefano contro l’Halaesa Castel di Tusa, e a Cefalù contro la Pro Loco S. Ambrogio.