Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2020

Toponomastica in Gallo Italico nel comune di San Fratello

Immagine

San Fratello nel primo Novecento, nelle memorie del pittore Alfred Crimi, un sanfratellano di talento

Immagine
  di Giuseppe Foti. Le attività di ricerca sono, per loro natura, piuttosto impegnative, anche se la curiosità che le alimenta ne ha fatto un oggetto di innamoramento. Le difficoltà diventano, tuttavia, minuscole quando capisci di osservare, per la prima volta, un fenomeno che non ti era noto, quando comprendi di essere davanti ad una scoperta. Questo, per me, l’incontro con la figura del pittore italo-americano Alfred Crimi, nato a San Fratello il primo dicembre del 1900, ottavo degli undici figli di Filadelfio e Maria Di Giorgio, emigrato con la sua famiglia a New York all’età di dieci anni e venuto a mancare in quella città nel 1994. Ho incontrato inaspettatamente il suo nome, durante il vaglio di fonti sul dialetto settentrionale di San Fratello. Lavorare su questi materiali è sempre occasione infinita di sorprese. Nel suo “A look back, a step forward: My life story”, con un’intepretazione sostanzialmente corretta che cito alla lettera, Alfred scrive infatti: «San Fratello is a tra

Motta d'Affermo, corso sull'interpretazione della Bibbia

Immagine

FLASH MOB PRO PONTE

Immagine
GRANDE PARTECIPAZIONE PER IL FLASH MOB PRO PONTE A MESSINA.  L'ON.LUIGI GENOVESE: "IL PONTE SULLO STRETTO UN'OPERA FONDAMENTALE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E TURISTICO DEL MEZZOGIORNO".  MESSINA, 31/07/2020 - Flash mob per il Ponte sullo Stretto e le infrastrutture, questa mattina a Messina, in piazza Unione Europea, davanti al municipio.  All’iniziativa, è seguita la consegna, in Prefettura, di una lettera aperta, indirizzata a Sergio Mattarella, a Giuseppe Conte, ai presidenti delle Camere e ai governatori delle regioni meridionali, al fine di destinare al Mezzogiorno, proprio in funzione di una adeguata dotazione infrastrutturale, 71 miliardi di euro. Il 34% dei 209 miliardi del Recovery fund assegnati all’Italia. "Rete civica per le infrastrutture nel Mezzogiorno" ha fatto da collante all'iniziativa alla quale hanno aderito Cisl e Uil, Forza Italia, Sicilia futura - Italia Viva, Ora-Sicilia al centro, Vox Italia, Fratelli d’Italia, Diventerà  B