Il Corpo Bandistico S. Benedetto ringrazia i Sanfratellani d’America

Grazie al contributo economico dei nostri concittadini che vivono in America si è potuto acquistare alcuni strumenti musicali.


Il corpo musicale “San Benedetto il Moro” città di San Fratello, grazie anche all’Onlus di Fra Gabriele Allegra dei frati minori di Palermo, con sentimento di gaudio, ringrazia i sanfratellani in America per aver sostenuto la nuova realtà musicale sanfratellana acquistando alcuni strumenti di maggior valore ed aiutando diverse famiglie disagiate, la quale situazione economica non permetteva al proprio figlio/a di comperare lo strumento per continuare a frequentare costantemente i corsi di musica.



Attualmente la scuola di musica è composta da circa 65 allievi, ragazzi volenterosi che per amore di far risvegliare la nostra amata San Fratello colpita dal triste evento franoso nel febbraio 2010, s’impegnano saltuariamente a far rinascere ed accorpare alla cultura del popolo sanfratellano la banda musicale che rappresenta non solo la disciplina musicale, ma aiuta i ragazzi a vivere in un ambiente sereno, educativo e pieno di orizzonti culturali, con insegnanti e istruttori altamente qualificati che da quasi un anno non percepiscono alcun riscontro economico. Il consiglio direttivo guidato dal presidente pro-tempore Giuseppe Baldanza insieme al Maestro direttore Andrea Marino Batà, a ricordo della generosità espressa dagli stessi sanfratellani Statunitensi, nei confronti della nostra associazione ha conferito in data 06/04/2013 un attestato di gratitudine con sentimento di gioia e stima perenne.



I suddetti fondi raccolti in seguito all’evento tragico della frana del 14 febbraio 2010 sono giunti alla ONLUS “Frate Gabriele Allegra” dei Frati Minori Francescani di Sicilia, che da subito si sono prodigati per investirli in attività a sostegno delle famiglie sfollate e di tutti coloro che ne avessero bisogno, in primis bambini e ragazzi. Come Psicologo coordinatore dei progetti, la Dottoressa Rosalia Vieni, ringrazia la Onlus che ha voluto e sostenuto inoltre tre progetti: il “Laboratorio Creativo” nel 2010, “VolereVolare” nel 2011 e “La musica che guarisce” attualmente in corso. Questi progetti coinvolgono tanti bambini e ragazzi in attività ludiche ma anche laboratori creativi, teatrali e di espressione emotiva. 

Fonte: Sanbenedettodasanfratello.blogspot.it

Commenti

  1. O A S. FRATELLO O IN ALTRA TERRA RIMANIAMO SEMPRE SANFRATELLANI DAL CUORE GRANDE

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari