Pellegrinaggio all'eremo di San Benedetto

Si terrà anche quest'anno lo storico pellegrinaggio all'eremo di San Benedetto il Moro, nominato nel 1652 dal Senato Palermitano Compatrono e Intercessore della Città.

Torna anche quest'anno il pellegrinaggio all'eremo di San Benedetto il Moro, compatrono di Palermo e Protettore di San Fratello, organizzato dall'omonima confraternita, che si terrà domenica 7 aprile con partenza alle 8,30 dal convento dei frati minori fino all'eremo dove dove il Parroco Fernando Trupia celebrerà la Santa Messa nella piccola cappella. 


San Benedetto il moro nacque a San Fratello (Me) da schiavi d’origine etiope e dopo aver vissuto a lungo da eremita, nel 1562 venne accolto nel convento di Santa Maria di Gesù e vi rimase sino al 1589, anno della sua morte. 

Il suo corpo, incorrotto, riposa nell’urna all’interno della Chiesa omonima. Il 24 aprile 1652 è proclamato dal Senato Palermitano Compatrono e Intercessore della Città. Accanto alla piccola Cappella, esiste un cipresso, che la leggenda attribuisce fosse il bastone del Santo infisso nel terreno.

fonte: LiveSicilia

Commenti

Post più popolari