Troppe denunce per i commenti anonimi

Da oggi tutti gli interventi saranno filtrati.


Cambia il sistema dei commenti sul nostro blog. A causa della tante denunce, da oggi infatti, sarà concesso di pubblicare un commento anonimo solo se quest’ultimo verrà ritenuto idoneo, senza riferimenti a persone o situazioni.


Non verranno accettate neppure le volgarità in generale e tutto quanto possa ledere l’immagine di qualcuno o qualcosa.

Diversamente, tutto sarà concesso in caso di firma sul commento, a dimostrare che la libertà di pensiero non verrà intaccata, purché ognuno si prenda le proprie responsabilità.

Tale atto è stato reso necessario, visto che nonostante i tanti avvisi molti lettori hanno continuato a scrivere commenti denigratori. [C.E.]   


Commenti

  1. così forse ci diamo una calmata!

    RispondiElimina
  2. Dai ci voleva questo controllo, si era arrivati al punto che tutti tiravano la pietra e poi si nascondevano la mano

    RispondiElimina
  3. Mi sono persa qualche commento che è stato canciollato a ciò che ho scritto prima o sbaglio :) ?
    Cmq ci vuole proprio un pò di "pulizia" purtroppo si deve arrivare a questi estremi., non si riesce ad essere civili....mah....

    RispondiElimina
  4. Carmelo Miraglia4 giugno 2013 00:35

    Anche se si deve arrivare all'estremo sono contento di questa, obbligata, decisione!
    Cosi le persone devono tirare fuori le pxxxe e documentare tutte le loro affermazioni, e se non le documentano, come scrive [C.E.], si cominciano a prendere un po' di responsabilità e la smetteranno di sparare caxxxxe a destra e a manca.

    Buona notte.

    Carmelo Miraglia

    RispondiElimina
  5. Chi scende in politica e critica può essere criticato, esiste la satira e tanto altro , certo sul personale offensivo no. però tutto deve essere ammesso se può essere criticato. Altrimenti la libertà di espressione dove sta! Le denunce devono essere fondate perchè non si può denunciare il nulla.La maggior parte dei commenti non sembravano cosi offensivi , forse un paio di commenti .
    Saluti da un sanfratellano

    RispondiElimina
  6. Giuseppe Rubuano6 giugno 2013 14:42

    caro Carmelo ... volevo innanzitutto ringraziarti per la passione e l'impegno che metti nel gestire questo blog e mi dispiacerebbe un sacco se , per colpa di qualcuno , dovessi essere tu e questo blog a pagarne le conseguenze .Allo stato attuale penso sia una delle migliori cose che abbiamo a san fratello ed è merito tuo..!!! Concordo a pieno con la decisione presa cosi come è pur vero che chi si mette in gioco deve essere per forza di cose soggetto a critiche e/o ad opinioni.Ed è anche vero ( come scrive l'anonimo del 04/06 ) che esiste la satira.. e sacra sia la satira ... peccato che però la linea sottile che divide la satira ( Che dovrebbe essere per definizione una critica costruttiva volta alla risoluzione di un problema e al cambiamento ) dalla banale presa per il c...o viene spesso oltrepassata....ed ecco qui poi le conseguenze... (poi non capisco perchè nonostante questa decisione non scriva più nessuno ... tutto sto silenzio in questo blog non si era mai visto...)!!!
    per quel che concerne il resto e , al di là di ogni schieramento politico , penso che purtroppo abbiamo perso tempo e sprecato una grande occasione . Abbiamo perso tempo perchè in questo periodo si è solo pensato a difendere il proprio schieramento ed a criticare quello degli altri..( non ho letto nei vari commenti nessuna o per meglio dire "quasi nessuna" proposta costruttiva per il nostro paese). Abbiamo sprecato una grande occasione perchè , vista la situazione del nostro paese , a parte la tanto decantata "unione politica" ( non raggiunta per vari motivi che non conosco e pertanto dei quali non voglio entrare nel merito) occorreva prima di tutto "l'unione di noi cittadini" . Dovevamo essere noi prima di tutto uniti nel PRETENDERE risposte concrete..dovevamo essere noi a PRETENDERE che magari nei comizi , a parte l'illustrazione dei programmi elettorali , i vari candidati rispondessero alle nostre domande ( cosi come si è fatto in molti altri paesi) . Avevamo a disposizione anche questo blog ( grazie a Carmelino)che poteva permetterci di raccogliere proposte e domande e far si che ognuno di noi arrivasse a domenica prossima con molti meno dubbi e tanta più chiarezza.
    Penso che nè Sidoti, nè Ricca e nè Fulia avrebbero mai rifiutato un confronto civico - civile e costruttivo con i cittadini. pazienza....ormai è andata ....
    detto ciò mi scuso per l'avervi annoiato...
    faccio un in bocca al lupo a tutti i candidati e che vinca il migliore ....

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari