Il senatore Mancuso incontra gli sfollati di San Fratello

Risarcimenti e sblocco dei lavori, i cittadini chiedono di stringere i tempi per la nuova ordinanza.


di COMITATI DI SAN FRATELLO.
Su richiesta di alcuni cittadini sfollati di San Fratello, la scorsa settimana si è svolto un incontro tra gli stessi ed il senatore Bruno Mancuso, a Sant'Agata di Militello per fare il punto della situazione attualmente in fase di stallo, sui risarcimenti ai cittadini che hanno avuto la casa demolita, sullo stato dei lavori ormai da troppo tempo fermi (il caso della via Roma è emblematico) e altre problematiche che la frana ha causato.

Il Senatore ha ascoltato i cittadini, che da troppo tempo soffrono in silenzio e si è reso disponibile ad istituire un tavolo tecnico con la presenza dei Sindaci dei comuni interessati, la Protezione Civile ed altri rappresentanti delle istituzioni per meglio affrontare e risolvere in tempi brevi le problematiche relative al rinnovo dell'ordinanza 3865.

Le demolizioni in via Fontananuova

Lavori fermi in via Roma

Via Roma

Il piazzale San Nicolò con il materiale della demolizione dell'edificio di culto

Il luogo dove si trovavano gli edifici scolastici demoliti

Intanto sul tema dell’istruzione, il paese attende certezze sulla riapertura dell’edificio scolastico in via Apollonia, recuperato dopo la frana del 2010. Il recupero della scuola dovrebbe a sua volta permettere il ripristino del Campo Sportivo Comunale, attualmente sede dei container-scuola. 














Commenti

Post più popolari