Giuseppe Carrabotta vince il Gran Premio Internazionale Young Rider

Salto ostacoli: Giuseppe e Gabriele sul podio a Manerbio.


Il diciottenne Giuseppe Carrabotta, figlio di Ciro Carrabotta sanfratellano residente a Catania, si è aggiudicato domenica 16 febbraio il Gran Premio internazionale di Manerbio, categoria Young Rider - salto ostacoli (h 145), inserito nel programma del CSI giovanile.

Con una velocissima prestazione siglata in sella a Dark Moon il giovane siciliano ha messo a segno due percorsi senza errori e un tempo di 44” 84.

La Sicilia si dimostra vivaio fertile per l’equitazione italiana anche per i buoni risultati conseguiti da Gabriele Carrabotta (fratello di Giuseppe) in sella a L’Amie, secondo nella categoria 135 Junior, ed Emilia Bignardelli di Equinox Palermo quinta nella categoria Alta Internazionale Pony in sella a Some Boy.


Non è un caso la passione dei giovani Carrabotta, infatti il padre da oltre vent’anni è istruttore e proprietario di uno dei maneggi più apprezzati della Sicilia, gestito dall’ASD New Eagle’s.
Quindi, un grande onore anche per San Fratello avere dei giovani originari di questa terra tra i Campioni Internazionali, in un settore come l'ippica che vede in San Fratello patria del noto “Cavallo Sanfratellano”. [fonte: F.I.S.E., New Eagles, Si24.it]

Commenti

Post più popolari