Politica, Un nuovo regolamento per il Cimitero Monumentale di San Fratello

Progettate una serie di iniziative di carattere amministrativo, architettonico ed edilizio.

L’Amministrazione Comunale ha dato inizio ad un processo di valorizzazione dell’area cimiteriale attraverso una serie di iniziative di carattere amministrativo, architettonico ed edilizio.

Si è provveduto a censire tutte le aree ancora non edificate, con delle note protocollate questo Ente ha intimato gli assegnatari delle aree cimiteriali a provvedere alla loro edificazione pena la decadenza dei diritti e riammissione del bene al patrimonio comunale.

Contestualmente all’attività amministrativa, gli uffici competenti stanno completando il progetto per la realizzazione di loculi cimiteriali nelle aree residue di proprietà dello stesso Ente Comunale.

Si è stimata la realizzazione di circa quaranta loculi che potranno essere disponibili nei tempi dettati dalla pratica burocratica.

Attraverso l’analisi del computo metrico estimato, che misura i costi per la realizzazione dell’opera, si è determinata un’ipotesi di costo nell’ordine degli 1.500/1.800 Euro per ciascun loculo.

I Consiglieri Comunali, inoltre, hanno predisposto un nuovo Regolamento cimiteriale, presto in discussione in Aula consiliare, che terrà conto delle odierne esigenze. Tra le novità risulta senz’altro apprezzata la volontà di cementare il principio secondo il quale le aree cimiteriali, così come i loculi, non sono cedibili a terzi e quindi si provvederà a attuare meccanismi di controllo più efficaci a partire dall’entrata in vigore del nuovo regolamento cimiteriale.

Infine, un apposito capitolo del bilancio comunale raccoglierà i proventi, al netto dei costi, derivanti dall’assegnazione e vendita dei loculi, in modo tale che le risorse ricavate possano essere destinate a migliorare i servizi ed il decoro dell’area cimiteriale.

Fonte: L’amministrazione Comunale di San Fratello

Commenti

Post più popolari