Targa di riconoscimento a Gino Gentile


di Nicola Bellitto
Giorno 18 agosto alle ore 11:30 nel palazzo municipale di San Fratello è stata conferita dal Sindaco Dott. Mario Francesco Fulia, alla presenza del Vice-Sindaco Ciro Carroccetto e dell'Assessore al turismo, sport, spettacolo, politiche giovanili e ambiente Fortunata Cardali, una targa ricordo a Gino Gentile per la straordinaria serata organizzata ed offerta dallo stesso a tutta la cittadinanza a dimostrazione del suo attaccamento al paese natio.

Molto significativa la motivazione “A Gino Gentile per l'amore, l'impegno e la diffusione attraverso le sue canzoni della cultura, delle usanze e degli avvenimenti del nostro paese”.

In realtà lo spettacolo, svoltosi il 15 agosto, ha richiamato un folto pubblico, memore del successo dei suoi precedenti concerti. Questa volta però Gino ha superato se stesso: per due ore ci ha fatto assistere al trionfo della buona musica country e bellissime canzoni, alcune delle quali composte da lui con nel cuore non solo i ricordi degli anni vissuti a San Fratello, ma anche il costante riferimento alle tradizioni, ai luoghi più caratteristici, l’auspicio che il paese resista attraverso la laboriosità della gente e la protezione del suo Santo Nero. 

Ma l’amore totalizzante di Gino per il paese si manifesta ancor di più in “Gräzzi”, scritta in sanfratellano: con essa parole e sentimenti, creando un’atmosfera surreale, coinvolgono in un pathos travolgente gli ascoltatori, profondamente emozionati anche dalla magistrale esecuzione dei brani proposti e dagli arrangiamenti musicali curati da artisti di alta professionalità.


Commenti

Post più popolari