Un grande evento nel parco dei Nebrodi

Nella sede del Parco si è svolta la presentazione della 56ma edizione della Mostra Mercato Concorso del Cavallo Sanfratellano.


di Salvatore Emanuele.
Sant’Agata di Militello. Il 20 e 21 settembre a San Fratello si svolgerà uno fra gli eventi più importanti dei Nebrodi, la Mostra Mercato Concorso del Cavallo Sanfratellano. La presentazione dell’evento alla stampa si è svolta presso la sede del Parco dei Nebrodi nel comune di Sant’Agata di Militello il 16 settembre. Erano presenti al convegno diverse autorità locali. 

Dopo alcuni brevi interventi ha parlato anche il Sindaco di San Fratello, dott. Francesco Fulia, che ha dato ancora più importanza alla manifestazione in riferimento sia alla storia del centro nebroideo che rappresenta, sia al vasto territorio dove è insediato il cavallo, difatti ha ricordato Fulia come questo splendido equino sia il portabandiera della Sicilia anche in occasione dell’importante manifestazione della Fieracavalli di Verona.

Dopo il sindaco ha preso la parola anche l’Assessore al Turismo di San Fratello, Fortunata Cardali, che ha ricordato come il Cavallo Sanfratellano sia al centro del progetto di sviluppo turistico dell’intero territorio dei Nebrodi.

L’assessore ha ricordato quanto San Fratello sia stata colpita drammaticamente dalla frana del 2010, ma il centro abitato che può vantare tradizioni antichissime, un dialetto galloitalico ancora parlato da gran parte della popolazione e, appunto, questo splendido Cavallo, deve credere fortemente nella rinascita investendo sulle proprie potenzialità per diventare anche un punto di riferimento per tutte le comunità collinari che tanto stanno soffrendo negli ultimi decenni a causa principalmente del fenomeno spopolamento. Infine, ha dato merito agli allevatori del Cavallo, poiché è gran parte merito loro se da quasi 60 anni si svolge la Mostra Mercato del Sanfratellano.

La presentazione della 56ma edizione della Mostra del Cavallo di San Fratello si è svolta non a caso nella sede del Parco, poiché i Nebrodi sono la naturale casa di questo splendido esemplare, e il Parco con il suo patrimonio boschivo la cornice ideale per una manifestazione che ogni anno diventa sempre di maggiore interesse.

sotto immagini di repertorio 





Commenti

Post più popolari