Nato il comitato per unire Saronno a San Fratello in gemellaggio

Cena Saronno-San Fratello al circolo degli Alpini della città degli amaretti.

Cena pre-natalizia alla sede dell’Associazione alpini di Saronno. A radunarsi volontari e simpatizzanti del comitato “Amici di Saronno e San Fratello” impegnato per giungere al gemellaggio fra la città degli amaretti ed il paese che si trova nel Parco dei Nebrodi, in Sicilia.

Una occasione conviviale, che servirà anche per mettere a punti le prossime iniziative, per rendere sempre più stretti i legami fra le due località ed i loro abitanti. Prossimo appuntamento già previsto è quello per la “settimana santa” quando a recarsi in Sicilia saranno molti saronnesi, per assistere alla “festa dei giudei” ed alle processione che si tengono a San Fratello ma pure gli attivisti sanfratellani del comitato si preparano ad una trasferta in Lombardia. L’intenzione è quella di creare, durante il 2015, molteplici occasioni di “contatto”.


In attesa che a “muoversi” siano anche i politici saronnesi, è nato il “doppio” Comitato per il gemellaggio, con base a Saronno e San Fratello. Obiettivo, sancire l’unione fra le due cittadine di Lombardia e Sicilia, che inizialmente avverrà tramite le relative associazioni, con l’auspicio che poi venga formalizzato anche dalle locali Amministrazioni comunali. Da parte di quella sanfratellana la disponibilità senz’altro non manca, come sottolineato di recente anche dal sindaco Francesco Fulia in occasione di una delle periodiche visite di saronnesi nel borgo del messinese.


Tutto è scaturito dalla volontà di creare un legame fisso da parte di alcuni sanfratellani abitanti a Saronno, che hanno coinvolto amici e concittadini, a titolo personale, anche attivisti di associazioni saronnesi come Armando Iannone del gruppo micologico ed Adelfio Crivillaro, tra i fondatori dell’associazione Sicilia a Saronno; ma anche imprenditori come Andrea Sozzi e politici come Alberto Paleardi, presidente della commissione Lura e “storico” esponente del Pd cittadino.

I rapporti fra Saronno e San Fratello, a livello associativo e personale da parte di molti saronnesi, sono ormai da tempo molto stretti, con periodiche, reciproche visite che diventano in “must”, nella città dei Nebrodi, soprattutto a Pasqua, quando si tengono le caratteristiche processioni.

Fonte: ilsaronno.it


Commenti

Post più popolari