I prodotti tipici di San Fratello protagonisti in Lombardia

Un tripudio di gusto e tradizione.

SARONNO – Una serata con sapori ruspanti, risate di gusto e tanta voglia di conoscere una cucina diversa da quella saronnese ma diventata ormai familiare a colpi di gustosi eventi e trasferte. E’ quella che si è tenuta il 26 febbraio al noto e ricercato ristorante di via Sampietro Scibui.

L’idea era quella di offrire ai saronnesi un’autentica cena sanfratellana. Così non solo le materie prime sono arrivate dal paese in provincia di Messina ma anche molte preparazioni dalla pasta alle polpette sono state realizzate dalle abili mani di alcune donne sanfratellane. 

“Per me non è stato solo un evento – ha commentato il padrone di casa Andrea Sozzi titolare dello Scibui che per l’occasione si è vestito dei colori dei Guidei sanfratellani – ma una vera e propria esperienza. Ho ritrovato nelle ore che hanno preceduto la cena quell’atmosfera, unica e particolare, che ho avuto modo di respirare nella mia trasferta ad ottobre a San Fratello”.


La cena è stato un tripudio di gusto e tradizione: dopo un ricco piatto di affettati, dove a farla da padrone è stato il maialino nero, è stata la volta dei maccheroni fatti a mano con polpetta di pane e del ritorno del maialino nero come secondo. Prima del caffè un ricco piatto di dolci tipici che hanno regalato molte risate e battute anche per il nome malizioso dei speziatissimi dolci pasquali i “pumpji" (nome galloitalico) che come ha spiegato una delle ospiti arrivate dalla Sicilia “solo le sanfratellane sanno fare”.



“E’ stato sicuramente un bel momento conviviale – ha spiegato Filadelfio Crivillaro – un’atmosfera di vera condivisione e conoscenza reciproca che speriamo possa essere un ingrediente, giusto per restare in tema di cibo, ad un continuo consolidarsi del rapporto tra le due città”. Alla serata era presenta anche il sindaco Luciano Porro molti esponenti delle associazioni cittadine, come l’ambasciatore delle Repubblica di Uzupis Gian Paolo Terrone ed anche le autorità di San Fratello il sindaco Francesco Fulia, il suo vice Ciro Carroccetto, il presidente del consiglio comunale Vittoria Liuzzo e l’assessore alla Cultura Fortunata Cardali.

fonte: ilsaronno.it

Commenti

Post più popolari