Una piazza nel ricordo dell'Arciprete Vito Ragusa

La comunità religiosa ricorda don Ragusa.

di Salvatore Mangione.
La comunità religiosa di San  Fratello, particolarmente i fedeli legati alla demolita chiesa di San Nicolò di Bari, vuole ricordare la figura del sacerdote Don Vito Ragusa, che ha operato per oltre cinquant’anni nel centro montano di San Fratello. 

Originario della vicina San Teodoro, ha lasciato una grande nomea per le sue particolari doti umane e pastorali. Molti fedeli hanno auspicato l’intitolazione dell’unica piazza rimasta integra accanto all’ex duomo. 

Esiste un’antica colonna sormontata da una statua del Cristo Redentore, tanto cara al defunto parroco. Nei prossimi giorni è prevista una cerimonia, alla quale saranno invitati anche gli amministratori del paese di origine.

fonte: Gazzetta del Sud


Commenti

Post più popolari