Manifestazione cicloturistica sulle strade del Parco dei Nebrodi

Per gli appassionati delle due ruote l'appuntamento è domenica 4 ottobre a Cesarò.

Due percorsi, il più lungo che sfiora i 150 Km partirà da Cesarò attraverso la dorsale norboidea passerà anche da San Fratello. La prima vera salita comincia poco dopo l'abitato di Cerami, appena si prende la deviazione per Capizzi, e finisce a Portella dell'Obolo: 19 Km con un dislivello di 900 m e con una pendenza media del 5%. 

La seconda salita inizia dall'abitato di Acquedolci e attraversando San Fratello finisce a Portella Femmina Morta: 31 km con un dislivello di 1400m ed una pendenza media del 5%. La manifestazione prevede anche un percorso corto di circa 70 Km da Cesarò a Cerami e ritorno passando da Troina. Il dislivello è sempre di circa 1500 m, con una pendenza media del 5,5%

Ogni partecipante escursionista, prima della partenza, deve compilare il modulo di iscrizione, firmare la dichiarazione di responsabilità, versare la quota di iscrizione e ritirare la propria tessera di partecipazione che dovrà essere timbrata ai vari punti di controllo disposti dall'organizzazione e riconsegnata all'arrivo.


Il percorso sarà segnalato con delle apposite frecce direzionali. In ogni caso si ricorda che ogni partecipante: è in escursione personale; deve attenersi e rispettare scrupolosamente il codice della strada e tutta la segnaletica ufficiale stradale; gli organizzatori non sono in nessun caso da ritenersi responsabili di eventuali incidenti che potrebbero accadere prima, dopo e durante lo svolgimento del “Nebrodi in bici”; gli organizzatori non presidiano nessuna strada percorsa od attraversata durante il “Nebrodi in bici”; ogni partecipante escursionista deve provvedere, senza l’aiuto di alcuno, a tutto ciò che gli necessita per il completamento del “Nebrodi in bici”.

Per info e iscrizioni online www.siciliainbici.it

Commenti

Post più popolari