San Fratello in festa per il Santo Concittadino

Un settembre ricco di appuntamenti che toccheranno il culmine questa settimana con i festeggiamenti in onore a San Benedetto il Moro, nato a San Fratello nel 1524. Si chiude domenica con la Mostra del Cavallo Sanfratellano.

di Salvatore Oddo. 
A San Fratello sono in corso i festeggiamenti in onore di San Benedetto il Moro, protettore e concittadino del Paese Nebroideo. Dopo il successo dello scorso anno, favorito dalla presenza del venerato Saio che Benedetto portò in vita, i festeggiamenti del 2015 sono pieni di eventi e celebrazioni religiose che hanno preso inizio già mercoledì 9 Settembre con la tradizionale peregrinatio della Reliquia per i vari quartieri del Paese. 

Grande successo ha avuto la terza edizione della Festa della Porchetta di Lunedì sera, che ha visto la collaborazione dell’ Agriturismo “Il Vecchio Carro” e l’operosità dei ragazzi del Comitato. Una serata di festa all’insegna del Buon cibo, accompagnata quest’anno dalla Fiera del Dolce curata dalla Caritas interparrocchiale. La serata è stata animata da Antonio Latteri e Giuseppe Mirenda.



Nei tre giorni che precedono la festa, in Chiesa Madre viene celebrato il Triduo, con la presenza di Fra Domenico Di Liberto ofm. Da segnalare la 3° esposizione di Arte e Artigianato Sanfratellano che si tiene in questi giorni nel Salone del Chiostro Francescano della Chiesa Madre. Sarà possibile visitarla dalle ore 15,30 alle ore 20,00. 






Giorno 17, già dalle prime ore del giorno, si avverte l'atmosfera di festività. Alle ore 8.00 alborata, subito dopo la messa e successivamente la processione mattutina per i quartieri Madonna delle Grazie e S. Nicolò.



Il pomeriggio la Solenne Celebrazione Eucaristica alle presenza delle autorità civili e religiose, della confraternita di San Benedetto di Santa Maria di Gesù e quella di Acquedolci. Alle ore 18.30 circa la trionfale partenza di San Benedetto e la processione per le vie del Paese. La Processione viene allietata dalla banda musicale paesana, e la via principale del paese viene decorata con le consuete luminarie. Finita la processione si assiste ai fuochi pirotecnici. In serata, in piazza monumento, si conclude con uno spettacolo musicale e con il sorteggio dei premi.

Funzioni religiose, canti, luminarie, bancarelle, spettacoli musicali, giochi pirotecnici, faranno da cornice alla festa del concittadino e Protettore. Il centro di San Fratello si riempie di devoti, visitatori e turisti. 

Il centro abitato resterà ancora per qualche giorno al centro dell'attenzione visto che domenica 20 settembre, sempre a San Fratello, si svolgerà la 57ma Mostra Mercato Concorso del Cavallo Sanfratellano, con altri eventi correlati alla grande kermesse legata al magnifico equino siciliano.

Commenti

Post più popolari