Studiare la storia per capire il presente

CULTURA
Interessante progetto varato dal Comprensivo di Capo d’Orlando.

Salvatore Mangione.
Nei locali dell’istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” di Capo d’Orlando, si sono svolte alcune giornate di studio sulla lingua gallo-italica di San Fratello e sulla storia del centro montano. La dirigente scolastica, professoressa Antonietta Milici, ha autorizzato, su parere del collegio dei docenti, lo svolgimento delle lezioni.

Il progetto, proposto dalla docente Maria Elena Minciullo, ha riscosso notevole interesse sia per gli allievi che per le relative famiglie. Ad ogni alunno è stato omaggiata una pubblicazione relativa al contesto della cultura sanfratellana.

Seguirà una visita guidata nel centro montano con escursioni al museo “Ermenegildo Latteri”, al chiostro seicentesco, alla biblioteca degli amaunesi con le duemila opere secolari ed alle chiese di Sant’Antonio Abate, per ammirare le opere sacre, ed al Santuario di San Benedetto il Moro. La storia linguistica del gallo-italico e quella della venuta dei Normanni hanno affascinato particolarmente le classi coinvolte nel progetto scolastico.

fonte: gazzetta del sud





Commenti

Post più popolari