Volata Acquedolci-San Fratello? Quindici giorni per decidere il campionato

CALCIO
Si torna in campo dopo la sosta e i recuperi: L'Alcara perde in casa contro l'Aluntina e dice addio al sogno di insidiare il primato dell'Acquedolci. Per la formazione tirrenica l'ultima avversaria rimasta è il San Fratello, e tra due giornate si gioca il derby.

Salvatore Accordino.
Riparte questa domenica il torneo di Seconda Categoria dopo venti giorni di sosta. Si riprende con la sesta giornata di ritorno e con la classifica ben delineata dopo i recuperi disputati in queste settimane. Si giocherà adesso per cinque domeniche e, poi, nuovo turno di riposo in occasione delle festività pasquali, quando mancheranno soltanto 90 minuti alla conclusione della stagione regolamentare.

Nel girone C è, adesso, lotta a due, tra Nuova Acquedolci (36) e San Fratello (33). Domenica 14 febbraio, nel recupero, l'Alcara è crollata in casa e, dunque, può aspirare solo ai play-off, considerato l'attuale -8 dalla vetta. Tra due domeniche, il 28 febbraio, è in programma lo scontro diretto dal vertice a San Fratello e, molto probabilmente, là si deciderà il campionato, perché la Nuova Acquedolci che è reduce da otto risultati utili consecutivi, in caso di risultato positivo, difficilmente, mollerà la vetta. Halaesa, Alcara e Rosmarino le candidate ai play-off, il Tusa l'indiziato alla retrocessione.

- il punto -
MENO SEI PER DECIDERE TUTTO di Antonio Longo.
La Nuova Acquedolci ha messo il turbo e, domenica dopo domenica, ha visto crollare una dietro l'altra tutte le maggiori pretendenti alla vittoria del torneo. E' rimasta in corsa solo la matricola San Fratello, staccata appena tre lunghezze, ma l'impressione degli addetti ai lavori è che i prossimi quindici giorni possano essere decisivi per i biancoverdi del duo Calcò-Buono che proveranno a chiudere i conti.

Il primo match point in favore dell'Acquedolci si giocherà proprio questa domenica, infatti, turno sulla carta agevole per la capolista che sarà impegnata a Tusa contro il fanalino di coda del girone C, mentre la formazione di Emanuele farà visita alla Folgore S. Agata, reduce da buone prestazioni dopo il mercato invernale che ha rinforzato la rosa a disposizione del tecnico Tomasi. 

Qualora il distacco dovesse mantenersi immutato tra le due regine del torneo, ci sarà domenica 28 febbraio l'attesissimo scontro diretto a San Fratello, in un derby decisivo per le sorti del campionato, da una parte l'Acquedolci cercherà un risultato positivo per consolidare il primato, mentre la formazione di casa proverà l'ultimo assalto per insidiare la vetta occupata dai cugini.

Per quanto riguarda la questione play-off, detto che molto probabilmente un posto sarà occupato dal San Fratello, o in alternativa dall'Acquedolci, restano tre posti per quattro formazioni: l'Halaesa Castel di Tusa insieme alla capolista è la formazione più in forma del torneo e, in considerazione anche di un calendario assai favorevole rispetto alle rivali, non dovrebbe rischiare l'esclusione, puntando viceversa ad ottenere la piazza d'onore occupata attualmente dal San Fratello; Alcara e Rosmarino sono le altre due formazioni favorite per accedere ai play-off, mentre sono in calo le quotazioni del S. Ambrogio Cefalù, staccato 4 punti; quasi irrisorie le speranze delle altre formazioni dietro.

Per la corsa alla salvezza, sembra ormai segnato il destino del Tusa, ultimo con sei punti, a meno nove dalla penultima, numeri impietosi che lasciano poche speranze di risalita per le restanti partite.

I prossimi impegni delle squadre di vertice (in maiuscolo le partite in trasferta)

ACQUEDOLCI (36)
TUSA
SAN FRATELLO
Alcara
CEFALU'
Torrenovese
HALAESA

SAN FRATELLO (33)
FOLGORE
Acquedolci
ALUNTINA
Alcara
Rosmarino
CEFALU'

HALAESA (28)
ALUNTINA
Rosmarino
REAL CASALE
Pollina
TUSA
Acquedolci

ALCARA (28)
POLLINA
Tusa
ACQUEDOLCI
SAN FRATELLO
Cefalu'
TORRENOVESE

ROSMARINO (27)
Torrenovese
HALAESA
Folgore
ALUNTINA
SAN FRATELLO
Real Casale

CEFALU' (23)
REAL CASALE
Pollina
TUSA
Acquedolci
ALCARA
San Fratello

La corsa salvezza 

REAL CASALE (15)
Cefalù
TORRENOVESE
Halaesa
FOLGORE
Aluntina
ROSMARINO

TUSA (6)
Acquedolci
ALCARA
Cefalù
TORRENOVESE
Halaesa

FOLGORE

Commenti

Post più popolari