San Fratello bloccato a Cefalù

CALCIO
San Fratello ai play-off. Al Santa Barbara di Cefalù i neroverdi le provano tutte ma il fortino dei palermitani resiste all’assedio. Identico risultato per la Nuova Acquedolci che vince il campionato e approda direttamente in Prima Categoria.

Antonio Longo.
Si è concluso il campionato di Seconda Categoria girone C, incerto fino all’ultimo minuto grazie al duello tra la Nuova Acquedolci e il San Fratello, conclusosi con i primi promossi direttamente in Prima Categoria ed i secondi invece costretti a giocarsi il salto di categoria attraverso la strada dei play-off.

Nell’ultima giornata di campionato la Nuova Acquedolci è di scena al comunale di Santo Stefano contro l’Halaesa Castel di Tusa, poche emozioni e uno scialbo 0 a 0 permettono comunque agli uomini del duo Calcò-Buono di conquistare il meritato primo posto che consente alla formazione biancoverde di approdare direttamente nel campionato di Prima Categoria.

Nell’altra sfida, infatti, anche il San Fratello non va oltre lo 0 a 0 a Cefalù. I neroverdi di Emanuele le provano tutte ma il fortino dei palermitani resiste all’assedio. Per la formazione nerbroidea reduce comunque da un campionato esaltante il sogno promozione continua, anche se dovrà passare attraverso la tortuosa strada dei play-off. 

Squadre palermitane che meritano una citazione per avere onorato fino alla fine il campionato, poiché oltre ad una combattiva Proloco S. Ambrogio, si deve evidenziare l’ottima prova del Real Casale, che non aveva più nulla da chiedere al torneo, ciò nonostante è andato a giocarsi la partita a Militello, costringendo al pareggio il Rosmarino e di conseguenza estromettendolo di fatto dalla corsa alla promozione, visto che gli uomini del tecnico Franchina, nonostante il quinto posto in classifica, sono arrivati a -11 dal San Fratello. 

Si giocherà invece l’altra semifinale che vedrà opposte a Santo Stefano l’Halaesa Castel di Tusa contro l’Alcara, vittoriosa a Torrenova nell’ultimo turno. La vincente affronterà in finale il San Fratello. Nelle altre gare giocate oggi, vittorie di Aluntina e Folgore S. Agata sul Pollina e sul Tusa. 

Ultimo Turno   
Halaesa Castel di Tusa – Acquedolci   0 – 0
Proloco S. Ambrogio Cefalù – San Fratello   1 – 1
Rosmarino – Real Casale   2 - 2
Torrenovese – Alcara   1 – 3
Aluntina - Pollina   5 - 2
Folgore S. Agata - Tusa   5 - 2

Classifica
48 punti ACQUEDOLCI (promossa in Prima Categoria)
47 punti SAN FRATELLO (accede alla finale play-off)
39 punti HALAESA CASTEL DI TUSA (accede alla semifinale play-off)
38 punti ALCARA (accede alla semifinale play-off)
36 punti ROSMARINO
32 punti S. AMBROGIO CEFALU’
27 punti ALUNTINA
23 punti POLLINA
22 punti FOLGORE S. AGATA
21 punti TORRENOVESE
19 punti REAL CASALE
6 punti TUSA (retrocesso in Terza Categoria)

Prossime partite
Semifinale play-off  HALAESA CASTEL DI TUSA – ALCARA
Finale play-off SAN FRATELLO – vincente HALAESA/ALCARA

Commenti

Post più popolari