Acquedolci, Prima selezione regionale dello Zecchino d'Oro

ATTUALITA'
Ad ascoltare i bambini Sabrina Simoni, direttrice del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna, coadiuvata dallo staff.

Giuseppe Pintaudi.
Acquedolci ha ospitato la prima tappa siciliana del tour per le selezioni nazionali della 59ª edizione dello Zecchino d’oro, organizzato dal project manager Claudio Zambelli. Nei locali della scuola media dell’Istituto Comprensivo di Acquedolci, più di 100 bambini di età compresa tra i 3 e i 10 anni hanno partecipato a uno dei turni di selezione previsti per il pomeriggio; il numero dei bambini iscritti ha costretto l’organizzazione ad aggiungere un turno a quelli previsti. 

I bambini e le loro famiglie hanno raggiunto Acquedolci non solo dai paesi dei Nebrodi ma anche dal resto della provincia e da quelle di Catania, Crotone, Cosenza e Reggio Calabria. Ad ascoltare i bambini Sabrina Simoni, direttrice del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna, coadiuvata dallo staff. L’audizione, a porte chiuse,prevedeva che ogni bimbo, da solista, cantasse un brano scelto tra quelli dalla 30ª alla 58ª edizione dello Zecchino d’oro; le canzoni più gettonate per la tappa di Acquedolci sono state “Il coccodrillo come fa” e “Le tagliatelle di nonna Pina”. La conterranea Greta Cacciolo, che lo scorso anno ha cantato “Prendi un’emozione”, canzone vincitrice dell’edizione del 2015, ha voluto essere presente alle selezioni per augurare il suo in bocca al lupo ai bambini partecipanti.

Il tutto si è svolto in un clima di gioco; accolti da Paolo e Francesco, lo staff, i bambini hanno ingannato l’attesa con pennarelli e fogli per disegnare e, al termine di ogni turno di audizioni, hanno ricevuto un attestato e numerosi gadget e hanno posato per la foto ricordo con la piccola Greta e la direttrice Sabrina. I bambini selezionati nelle tappe siciliane (Acquedolci, Aspra Bagheria, Naro, Ragusa e Acireale) sabato 23 luglio parteciperanno alla finale regionale di Acireale presentata da Mr Lui. La Pro Loco di Acquedolci ha accolto con entusiasmo la proposta della professoressa Sabrina Gallà, direttrice del gruppo VocalMente dell’Associazione Musicale “G. Verdi” di Sant’Agata di Militello.

fonte: amnotizie.it

Commenti

Post più popolari