“Coccolati e Spensierati”, Riparte il servizio di assistenza domiciliare per anziani

ATTUALITA'
I comuni interessati al servizio sono Sant’Agata di Militello, Acquedolci, Alcara Li Fusi, Capo d’Orlando, Capri Leone, Castell’Umberto, Frazzanò, Galati Mamertino, Longi, Militello Rosmarino, Mirto, Naso, San Fratello, San Marco d’Aluzio, San Salvatore di Fitalia, Torrenova, Tortorici.

Maria Chiara Pizzino. 
Avviato per il secondo anno il progetto “Coccolati e Spensierati”, il servizio di assistenza domiciliare per anziani, dal distretto Socio-Sanitario n° 31, di cui Sant’Agata di Militello è capofila. I destinatari, che sono le persone tra 55 anni e 60 anni, sia che hanno giù usufruito del servizio, che no, devono compilare i moduli disponibili presso l’Ufficio Servizi Sociali del comune di appartenenza e corredarla dall’apposita documentazione. 

Successivamente verrà stilata una graduatoria, dando priorità alle persone che non sono autosufficienti, non abbiano un idoneo supporto familiare e hanno un basso reddito. I comuni interessati al servizio sono Sant’Agata di Militello, Acquedolci, Alcara Li Fusi, Capo d’Orlando, Capri Leone, Castell’Umberto, Frazzanò, Galati Mamertino, Longi, Militello Rosmarino, Mirto, Naso, San Fratello, San Marco d’Aluzio, San Salvatore di Fitalia, Torrenova, Tortorici.

Fonte: anni60news.com

Commenti

Post più popolari