Il San Fratello batte il Borgo Nuovo

CALCIO
Sofferta vittoria per 3 a 2 dei neroverdi grazie ad una doppietta di Marco Caprino e ad una rete di Nicosia nel finale. Decisive le parate del giovane Galati a blindare tre punti fondamentali.

Antonio Longo.
È un San Fratello a luci spente quello che scende in campo contro il Borgo Nuovo nell’ottava giornata di ritorno del campionato di Prima Categoria. Pronti via ed è il Borgo Nuovo a fare la partita, ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa grazie a Marco Caprino che ruba palla sulla mediana, scambia con Calabrese e fulmina l’estremo difensore ospite con un tiro preciso. 

Sulla scia dell’entusiasmo il giovane attaccante tascabile si ripete cinque minuti dopo, questa volta con un pregevole pallonetto che si insacca nonostante il vano tentativo di salvataggio dei difensori rosanero. Partita chiusa? Macché! Il Borgo Nuovo riprende a fare gioco e a costruire palle gol in quantità industriale, con Galati (migliore in campo insieme a Caprino) pronto a chiudere ogni varco. Nulla può il giovane portiere di casa al 45’ quando su tiro dal limite interviene Ciravolo a deviare nella propria porta.

Nella ripresa la musica non cambia, sono sempre gli ospiti ad essere maggiormente pericolosi, ed il pareggio di Cocuzza non sorprende. Adesso il Borgo Nuovo ci crede e punta al colpaccio, ma né Cocuzza, né il giovane Malta riescono a superare Galati. Emanuele butta nella mischia Carbonetto, La Marca e Nicosia, ed è quest’ultimo a trovare il tiro che vale tre punti all’85’ su assist dell’eterno Calabrese. Tre punti fondamentali per i neroverdi di San Fratello, ora a quota 29, al quinto posto, e la salvezza ormai in pugno. Per gli ospiti invece la classifica è spietata, Borgo Nuovo ultimo con 17 punti, anche se al Gagliani la squadra palermitana avrebbe meritato quanto meno un pareggio.

Commenti

Post più popolari