Da anni i cittadini attendono l’asfalto


Salvatore Mangione.
San Fratello. Continua il pressing degli abitanti dei quartieri di San Fratello che hanno subito il dissesto idrogeologico da ben 7 anni per ottenere l’asfalto sulle strade ancora incementate.

E’ una lotta che si ripete specialmente ogni qualvolta si verificano avversità atmosferiche. E’ chiaro che nelle varie strade in pendenza diventa faticoso transitare con veri torrenti d’acqua, oppure con le insidie che tale situazione presenta. Basta ricordare che nel quartiere Stazzone sono in funzione le scuole dell’istituto comprensivo “Manzoni”.

La stessa viabilità ne risente, tra i tanti gravi problemi che assillano il centro montano come molti della Sicilia. Difficoltà sono segnalate anche nei quartieri di Monte Nuovo, San Benedetto e Riana. Gira e rigira, se la Protezione Civile ha da adempiere molti passaggi burocratici, sarebbe il caso che venisse evidenziato il programma dei lavori ai cittadini, oppure l’esito delle varie gare d’appalto per tranquillizzare quanti continuano a vivere in ambienti a rischio ed in mezzo a tante altre difficoltà.

Fonte: gazzetta del sud

Commenti

Post più popolari