SPASA, il marketplace che parla sanfratellano


ECONOMIA
Un aiuto concreto per i commercianti e un'opportunità di risparmio per i clienti.

Arriva da San Fratello il primo marketplace della Grande Distribuzione Organizzata. Spasa (dal nostro dialetto "spesa") è un marketplace in cui gli utenti possono scegliere il proprio supermercato di fiducia e fare la spesa direttamente da casa, scegliendo poi se farla recapitare a casa o ritirarla in negozio. 

La piattaforma richiede un test preliminare prima del lancio nazionale, e il fondatore, nonché La Marca Benedetto, nostro concittadino trasferitosi nell'alessandrino, ha pensato di eseguire il test nel nostro paese, con lo scopo di rilanciare ed incentrare gli acquisti su San Fratello, supportando così i nostri commercianti. 

Si invitano pertanto i commercianti interessati ad inviare richiesta di adesione. La presenza su Spasa è gratuita per tutti, sia clienti che venditori. Spasa trattiene solo una percentuale per ogni ordine ricevuto. Tale percentuale sarà gratuita per sempre per tutti i commercianti sanfratellani che aderiranno al test. 

Spasa è stato studiato per far risparmiare i clienti, e allo stesso tempo permettere a singoli venditori o grandi aziende di fidelizzare la clientela in maniera più efficiente. Spasa è una startup incubata nell'acceleratore di impresa "Ingegni" di Casale Monferrato (AL). Chiunque volesse maggiori informazioni sul test di Spasa può consultare la seguente pagina https://www.spasa.it/san-fratello-test/ o visitare la fanpage ufficiale al seguente indirizzo: https://www.facebook.com/spasaitalia/", o possono contattare direttamente Benedetto La Marca tramite Facebook.

Commenti

Post più popolari