GRAN PALIO DI SAN FILADELFO (Gran Palii d' San Frareu tra Stuoria e Legenda)



FONTI STORICHE:
Francesco Maria Emanuele e Gaetani marchese di Villabianca, Della Sicilia nobile., Palermo, 1759.
«... ed ivi si disse di essere questa una Famiglia Lombarda, portata alla conquista del nostro Regno da potere de' Saraceni nella Colonia de' Lombardi sotto la guida, e comando dell'inclito Conte Ruggieri Normanno, con la persona di Roberto de Caldarera, di cui distinta condizione venne qualificata con li riguardevoli impieghi, conferitoli sia primo luogo di Governatore dell'importante Castello di Nicosia, ed in appresso unitamente dcflinatd iuogran Teforiere, e Direttore della costruzione del nuovo Castello di San Filadelfo, eretto sopra le rovine dell'antica Città d'Alunzio per abitazione della sopra cennata Colonia di Lombardi. Dove fondatali in quei remoti tempi vi era abitazione dì Roberto, come capo di quella Colonia, ed ivi moltiplicandoli la sua difcendenza, veniva divisata come Famiglia de' Calderari, o Caldareri.».


Vincenzo Palizzolo Gravina, Il blasone in Sicilia: ossia, Raccolta araldica, Volume I pagina 122, Visconti & Huber, 1875.
«Dal Mugnos e dal Villabianca abbiamo esser questa una famiglia lombarda divisa in due tronchi Caldareri e Caldarera; venuti in Sicilia con Roberto Caldarera uno de più valorosi guerrieri del conte Ruggiero per l'acquisto della Sicilia destinato governatore del castello di Nicosia, non che tesoriere e direttore della costruzione del nuovo castello di s. Filadelfo sulle rovine dell'antica Alunzio; lo che ricavasi da un diploma 1116 nel Gran Priorato di Messina.



PROGRAMMA MANIFESTAZIONE CORTEO E RIEVOCAZIONE STORICA "GRAN PALIO DI SAN FILADELFO"
DOMENICA 6 MAGGIO 2018


Descrizione:
·        ROBERTO DE’ CALDARERA Capo della colonia lombarda di San Filadelfo, accoglie il Gran Conte Ruggero e la Nobilissima Aleramica Adelaide del Vasto che portano in dono il drappo raffigurante i Tre Santi Philadelphi e la promessa della costruzione del "Castrum Sancti Philadelphi",  quale dimora della sopra cennata colonia. Roberto de' Caldarera in onore dei Reggenti indice festeggiamenti con sfilate, giostre, sagre e palio delle contrade, nel mese di Agosto. 

Itinerario Corteo:
·         Partenza dal Santuario dei Santi Fratelli arrivo nel borgo antico di San Nicolò e discesa alla Chiesa Madre di Maria SS. Assunta per l’ostensione del Palio

Allestimento Sfilata:
·         Allestimento Piazzale San Nicolò con paramenti medievali, effigi di San Filadelfo,  Vessilli delle contrade,  trono della Regina Adelaide, del Conte Ruggero, Cavaliere d'armi Roberto de' Caldarera
·        Allestimento esterno del Santuario dei tre Santi con paramenti e stendardi medievali
·        Allestimento esterno Chiesa e Piazza Convento

(Componenti ed ordine di sfilata)

·         Gruppo medievale con tamburi battistrada
·         Gonfaloniere,  Dama e Cavaliere delle 5 Contrade (n. 15 Cavalli Sanfratellani)
·         Musici di Piazza Medievale (Piazza Armerina)
·         Palio dei Tre Santi con N. 4/6  portatori in costume
·         N. 2/4 Monaci Basiliani tra cui la figura dell' Abate Gregorio
·         N. 3 Paggetti con Cuscini - n.2 Corona - N. 1 con Pergamena e chiavi della città
·         Arcieri
·         Guardie d'onore
·         Conte Ruggero e Regina Adelaide (con Cavalli Sanfratellani)

Rievocazione Storica:

·         tutte le Contrade partendo da Piazza Convento si dirigerano a Cavallo verso il Monte Vecchio, per accogliere il Gran Conte Ruggero e la Nobilissima Adelaide del Vasto.
·        Santuario dei Tre Santi: “Messa in onore dei Santi Fratelli” e Benedizione del "Palio con l'effige dei Santi Fratelli", alla presenza del Conte Ruggero della Regina Adelaide dell' "abate Gregorio" (Priore dell'abbazia di San Filippo di Fragalà, mandatario del Monastero di San Barbaro di Demenna e della Chiesa dei Santi Philadelphi) e dei rappresentanti delle contrade di San Filadelfo.
·         Partenza corteo Storico dal Santuario dei Tre Santi ( ss. 289 -Via Normanni - Via Libertà - Via Saverio Latteri - Via Roma - Via Milano - Via Cirino Scaglione - Via Generale Di Giorgio - Via Empedocle - Piazzale San Nicolo' - Via Empedocle - Via Crocifisso - Via Roma - Via Convento - Piazza Convento

Arrivo Piazzale San Nicolò

·        CONSEGNA DELLE CHIAVI DELLE CITTA'
·        CONSEGNA DEL PALIO ALLA CITTA'

·        Il Corteo si Ricompone con in testa il gruppo di tamburi e musici, il Conte Ruggero e la Regina Adelaide, si dirigono presso la Chiesa di Maria SS. Assunta, ove sarà posto in ostensione il Palio di San Filadelfo
·        Il Corteo si dirige verso Piazza Monumento ove dal balcone del Municipio il Cavaliere d'armi Roberto de' Caldarera bandirà Palio, Carriera dei Lombardi e Fiera dei Tre Santi, che si svolgeranno nel mese d'Agosto.

MERCATO E FIERA MEDIEVALE IN PIAZZA MONUMENTO
dalle ore 20.00 alle ore 24.00

·        Esibizione Musici di Piazza Medievale (Piazza Armerina - En)
·        Esibizioni Mangiafuoco e artisti di strada
·        Sorteggio lotteria Gran Palio di San Filadelfo (I° Premio Puledro Sanfratellano)

                                                 
                                                                                              Il Comitato di Volontariato
                                                                       Gran Palio di San Filadelfo



Commenti

Post più popolari



Per la tua pubblicità scrivi a sottolapietra@email.it