Partita la campagna elettorale, tre personaggi che hanno caratterizzato la politica degli ultimi anni


POLITICA
Dal 1994 ad oggi tutti e tre hanno ricoperto la carica di sindaco.

Inaugurata ieri la campagna elettorale nel Comune di San Fratello, con ben quattro comizi del candidato a sindaco Salvatore Mangione, tre sono stati svolti in vari quartieri di san Fratello mentre quello conclusivo si è svolto in serata nella piazza centrale del paese. Questa sera tocca agli altri due contendenti, alle 19 Giuseppe Ricca presso il chiostro seicentesco della Chiesa Madre presenterà il suo progetto politico, alle 21:30 invece Salvatore Sidoti Pinto aprirà la sua campagna elettorale in piazza Ricca Salerno (piazza Monumento).

Ripercorriamo in breve gli ultimi venticinque anni di storia con i tre candidati assoluti protagonisti della politica sanfratellana. Tutti e tre i candidati hanno in passato ricoperto la poltrona di sindaco, Salvatore Mangione venne eletto primo cittadino nel 1994, e nel 1998 venne sconfitto da Giuseppe Ricca;

Salvatore Mangione, sindaco di San Fratello dal 1994 al 1998

Lo stesso Ricca fu riconfermato nel 2003 quando sconfisse la lista di Salvatore Sidoti Pinto e quella di Maria Teresa Lo Balbo; 

Giuseppe Ricca, sindaco di San Fratello dal 1998 al 2008

cinque anni più tardi, nel 2008, Sidoti Pinto vince su Aldo Reitano (lista appoggiata da Giuseppe Ricca, non candidabile dopo due legislature consecutive), Benedetto Manasseri e Salvatore Mangione; 

Salvatore Sidoti Pinto, sindaco di San Fratello dal 2008 al 2013

nel 2013 sarà invece l’attuale primo cittadino Francesco Fulia a vincere con una lista che vedeva l’appoggio di Salvatore Mangione, che per un breve periodo svolgerà anche il ruolo di assessore, sconfitti per una manciata di voti sia Sidoti Pinto, sia Ricca.     






Commenti

Post più popolari



Per la tua pubblicità scrivi a sottolapietra@email.it