Siamo in difficoltà a causa della mancata approvazione dello strumento di programmazione finanziaria


Comunicato
Il Comune di San Fratello opera in regime di gestione provvisoria vista la mancata approvazione degli strumenti contabili nei termini stabiliti dalla Legge da parte dell’Amministrazione uscente.

Il Sindaco, dott. Salvatore Sidoti Pinto, l’Amministrazione Comunale, rendono noto che: 
  • alla data di insediamento quest’amministrazione ha preso atto la mancata approvazione dello strumento di programmazione finanziaria nei termini stabiliti dalla Legge;
  • in tal caso, l’approvazione del bilancio oltre il 31 dicembre, ha fatto si, che il nuovo esercizio abbia avuto inizio in carenza di bilancio preventivo deliberato, obbligando l’Amministrazione alla gestione provvisoria, che consente la spendibilità solamente per eventi urgenti che possono causare danni all’Ente.


Ad oggi, il Comune di San Fratello, stante quanto sopra affermato, opera in regime di gestione provvisoria, per cui in tale situazione l’ente, così come recita l’art. 163 co 2 del TUEL, può disporre pagamenti solo per l’assolvimento delle obbligazioni già assunte, delle obbligazioni derivanti da provvedimenti giurisdizionali esecutivi e di obblighi speciali tassativamente regolati dalla legge, per le spese di personale, di residui passivi, di rate di mutuo, di canoni, imposte e tasse, ed, in particolare, per le sole operazioni necessarie ad evitare che siano arrecati danni patrimoniali certi e gravi all’ente;

La presente per comunicare alla Cittadinanza, che purtroppo, vista la mancata approvazione degli strumenti contabili, nei termini stabiliti dalla Legge da parte dell’Amministrazione uscente, gli scriventi si trovano in una situazione di difficoltà, in quanto sussiste una gravissima limitazione alla regolare gestione dei servizi pubblici.

Quest’amministrazione al fine di evitare il perdurare della gestione provvisoria in tempi estremamente brevi, rispetto all’insediamento, si è già attivata in merito agli strumenti contabili, impossibilitata a farlo prima, deliberando in Giunta Comunale in data 12.07.2018 l’approvazione della relazione sulla gestione relativa all’esercizio finanziario 2017, nonché dello schema di rendiconto della gestione relativa all’esercizio finanziario 2017 e si attiverà, nel rispetto della Legge, per approvare la proposta in Consiglio Comunale.

Ci scusiamo per tale situazione che stiamo affrontando, sarà nostra cura risolverla nel più breve tempo possibile, per poter amministrare in maniera serena e fattiva.

Commenti

Post più popolari


Per la tua pubblicità scrivi a sottolapietra@email.it