Nuovi sviluppi sui cantieri di servizi

Per ciò che riguarda i Cantieri di Servizi si deve segnalare un ulteriore ed importante risvolto. Purtroppo per la comunità Sanfratellana tutt’altro che positivo.

Sebbene già da tempo i sette consiglieri comunali (Bosco, Scianò, Savio, Reale, Mancuso, Regalbuto e Carroccetto Felicia) avevano incalzato l’Amministrazione su questo argomento con specifiche e costruttive interrogazioni, le stesse erano state interpretate e “tacciate” come false e tendenziose. Nella seduta consiliare tenutasi l’8.09.2014, la verità è venuta a galla!

Nonostante i consiglieri avevano già evidenziato e chiesto lumi sul perché in data 11.07.2014 una prima tranche di finanziamenti ha interessato diversi comuni ma non San Fratello, l’Amministrazione aveva smentito con un comunicato “replicando” in tal modo di diffondere notizie false e tendenziose. 

In consiglio è emerso che alla data della seduta del civico consesso (08 Settembre 2014) ancora i progetti dovevano essere trasmessi alla Regione previa approvazione della Giunta Municipale. E’ evidente il notevole e ci auguriamo non irreversibile ritardo dell’iter normativo previsto affinché, i cantieri di servizi, così come in altri comuni dell’hinterland nei quali sono già da tempo partiti, anche a San Fratello diventino realtà. 

I Consiglieri Comunali
 Bosco, Scianò, Savio, Reale, Mancuso, Regalbuto e Carroccetto Felicia

Commenti

Post più popolari